Samsung, in USA già sostituita la metà dei Galaxy Note 7 pericolosi

Samsung tenta di rialzarsi dopo la batosta dei Galaxy Note 7 esplosivi. Non è un mistero che tra il danno d'immagine e quello relativo alla sostituzione dei dispositivi potenzialmente difettosi la casa coreana finirà col perdere decine di miliardi, ma ... Fonte: Wired.it Wired.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....