Covid e spostamenti, da oggi altre quattro regioni in zona bianca e coprifuoco alle 24

Covid e spostamenti, da oggi altre quattro regioni in zona bianca e coprifuoco alle 24
Automoto.it INTERNO

A partire da oggi, Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo si aggiungono a Friuli-Venezia Giulia, Sardegna e Molise in zona bianca.

Quanto alle altre regioni italiane, a partire dal 14 giugno dovrebbero passare in zona bianca Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia-Romagna e Provincia di Trento

Per i territori in zona bianca, infatti, gli spostamenti sono liberi, così come lo sono gli orari dei locali pubblici. (Automoto.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ma restano sempre un obbligo l'utilizzo della mascherina e il distanziamento sociale. Migliorano i dati legati alla pandemia, le restrizioni anti covid si allentano e la notte si allunga di un'ora. A partire da lunedì 7 giugno, per tutte le regioni gialle e quindi anche per l'Emilia-Romagna il coprifuoco si sposta: sarà infatti vietato restare fuori casa tra la mezzanotte e le cinque del mattino. (RavennaToday)

Previsto per la prossima settimana l’arrivo di circa 4,1 milioni di dosi. Week end da record per le somministrazioni di vaccino anti-Covid: per il secondo giorno consecutivo sono state raggiunte le 600mila iniezioni nell’arco di 24 ore. (Livesicilia.it)

Le aperture di attività commerciali riguardno, invece, parchi divertimento, parchi acquatici e parchi a tema, sale giochi e sale bingo, fiere e sagre, centri termali e centri benessere, palazzetti dello sport al chiuso (riempiti al 25% della loro capienza) Per il resto d'Italia ancora giallo bisognerà aspettare il cambio di colore oppure il 21 giugno, data nazionale della caduta del coprifuoco. (PrimaPress)

Covid, da oggi coprifuoco alle 24 e un italiano su 5 in zona bianca. Recovery, la Ue: entro luglio i primi fondi

Lo spostamento verso un'altra abitazione privata in sei persone oltre ai figli minori non era stato previsto come regola. In zona gialla invece al momento rimane il limite di quattro persone allo stesso tavolo, sia al chiuso, sia all’aperto. (PerugiaToday)

Piscine e altre attività. Quanto alle altre strutture, in zona bianca riaprono le piscine al chiuso, i parchi tematici, le sale giochi e le sale scommesse, mentre in zona gialla dovranno attendere. Tornando alla zona bianca, la cancellazione del coprifuoco implica anche gli esercizi e i locali notturni non chiuderanno più alle 23. (The Italian Times)

Le regioni in zona bianca. Altre quattro regioni si aggiungono alla parte bianca dell’Italia. La Commissione europea, intanto, conferma: i primi fondi del Recovery saranno a disposizione degli Stati membri entro la pausa estiva. (Velvet Mag)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr