Il Tapiro d’oro a Valeria Fabrizi

Il Tapiro d’oro a Valeria Fabrizi
Mediaset Play CULTURA E SPETTACOLO

Quella parola oggi è brutta, ma ai miei tempi si poteva usare.

Parola dalla forte connotazione razzista e oggi bandita.Dopo averla pronunciata, Fabrizi è stata sommersa da, soprattutto online.

Sono una persona buona e generosa, ho anche adottato", ha spiegato una mortificatissima Fabrizi, vedova di Tata Giacobetti del Quartetto Cetra

Raggiunta a Roma, l’attrice, che interpreta Suor Costanza nella fiction Che Dio ci aiuti, ha ritirato il Tapiro di Striscia e si è scusata. (Mediaset Play)

Se ne è parlato anche su altre testate

Valeria Fabrizi tapiro, la confessione a Striscia la notizia: “Ai miei tempi quella parola si poteva usare”. Striscia la notizia, Valeria Fabrizi: “Sono una persona buona e generosa”. Nel corso della sua lunghissima carriera Valeria Fabrizi si è fatta conoscere sempre di più dal pubblico (Lanostratv)

La badilata di Striscia: "Come dovrebbe chiamare Fratelli d'Italia", imbarazzante faccia a faccia con la Meloni. . Nessun pentimento per quella parola, solo una spiegazione: "Parlo così, è il mio linguaggio. (Liberoquotidiano.it)

Valeria Fabrizi “sto soffrendo” | L’ Amaro sfogo dell’attrice di Che Dio Ci Aiuti

Pare che l’attrice abbia ricevuto un tapiro d’oro e sembra che non le abbia fatto proprio piacere. Purtroppo però lo scivolone ormai era avvenuto e la Fabrizi è stata immediatamente ripresa sui social dove in molti si sono riservati, insultandola. (Baritalia News)

Valeria Fabrizi, infatti, ha poi continuato dicendo: “Un’espressione che non si deve ripetere. Tapiro con amaro sfogo. L’episodio non è passato inosservato a Striscia la Notizia, tanto che Valerio Staffelli ha subito raggiunto l’attrice volto noto di Suor Costanza per consegnarle il Tapiro d’oro. (Solonotizie24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr