Asilo degli orrori a Castel Volturno, in manette due ghanesi. Bambini vessati per far 'rispettare le regole'

Asilo degli orrori a Castel Volturno, in manette due ghanesi. Bambini vessati per far 'rispettare le regole'
L'Eco Vicentino INTERNO

Le forze dell’ordine di Castel Volturno, nel casertano, già qualche mese, avevano fatto irruzione nello stabile dove i due ghanesi tenevano in custodia i bambini, affidati dai genitori che garantivano una retta.

Niente acqua e cibo, peperoncino messo negli occhi e nelle natiche, oltre a vessazioni psicologiche per far rispettare le regole.

Dopo la scoperta, i bambini erano stati affidati a strutture parallele e, dopo il racconto delle violenze e delle vessazioni , la procura di Santa Maria Capua Vetere ha richiesto e ottenuto dall’ufficio del gip la misura cautelare degli arresti domiciliari a carico dei due 35enni

Sono alcuni dei metodi che due 35enni coniugi di origine ghanese utilizzavano in un, secondo loro, asilo nido ma che era molto più vicino ad una casa delle torture. (L'Eco Vicentino)

La notizia riportata su altri media

Durissimo il commento del leader della Lega Matteo Salvini dopo l'arresto dei due coniugi: “Schifosi. Chi sta bloccando da mesi il progetto Lega di telecamere obbligatorie in asili e case di riposo, chieda scusa a questi bimbi”. (CasertaNews)

– Un asilo degli orrori, in cui i bimbi non venivano accuditi o educati, ma puniti con metodi da tortura, come lo spezzamento delle unghie e il peperoncino negli occhi, tenuti segregati in stanze buie: lo ha scoperto a Castel Volturno la Polizia, che ha messo agli arresti domiciliari, su ordine del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, due coniugi ghanesi di 35 anni, che gestivano l’asilo abusivo. (ilgiornalelocale)

Vote count: 0 Vota per primo questo articolo E’ quanto avveniva in un asilo abusivo allestito da marito e moglie ghanesi in un appartamento a Castel Volturno (Caserta). (castelloincantato.it)

C. Volturno, scoperto asilo degli orrori – Teleradio-News mai spam o pubblicità molesta qui le notizie si ascoltano ora; poi, forse, altrove

Sin da subito si capì che dentro quelle stanze si erano consumate tremende violenze; i bimbi erano impauriti, ammutoliti, alcuni presentavano segni di violenze sul corpo. E' raccapricciante quanto emerso a Castel Volturno (Caserta) dall'indagine della Procura di Santa Maria Capua Vetere e della Polizia di Stato. (Notizie - MSN Italia)

Gli agenti hanno scoperto che la coppia aveva trasformato l’asilo in un luogo di torture e vessazioni, sia fisiche, sia psicologiche L’incubo è stato scoperto dopo, col prosieguo delle indagini. (Minformo)

Un quadro a dir poco allarmante è emerso a seguito delle indagini nell’asilo degli orrori, ove avvenivano episodi ai limiti dell’assurdo: un asilo abusivo, luogo da incubo per i minori I bambini erano sottoposti a trattamenti di violenza non soltanto fisica, ma anche verbale e psicologica. (TeleradioNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr