Bitcoin: Musk fa dietrofront sui pagamenti di Tesla in criptovaluta, volano le quotazioni

Wall Street Italia ECONOMIA

Ancora una volta Elon Musk manda in fibrillazione i prezzi del Bitcoin.

Musk: “Tesla ha venduto solo il 10% del suo portafoglio”. Il tweet di Musk arriva a commento di un articolo pubblicato dal sito Cointelegraph, in cui Magda Wierzycka, CEO della società di servizi finanziari Sygnia, accusa il numero uno di Tesla di manipolare il mercato di Bitcoin a suo vantaggio.

Ancora una volta lo fa attraverso un tweet. (Wall Street Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Il tweet di Musk dello scorso maggio ha scatenato un vero e proprio bagno di sangue sul cripto-universo, con centinata di miliardi di dollari bruciati. Tesla non venderà alcun Bitcoin e intende utilizzarlo nel momento in cui ci sarà una transizione del mining a una forma più sostenibile di energia. (finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr