Apple annuncia più privacy e un nuovo FaceTime a WWDC 2021

Apple annuncia più privacy e un nuovo FaceTime a WWDC 2021
TIMgate SCIENZA E TECNOLOGIA

FaceTime cambierà per fare maggiore concorrenza alle varie app di chiamate collettive: gli utenti potranno seguire film o ascoltare musica insieme e potranno vedere i volti di tutti i partecipanti alle videochiamata.

Inoltre gli utenti di Android e Windows potranno accedere a FaceTime, finora dedicata esclusivamente ai possessori di device Apple.

pple annuncia più privacy e un nuovo FaceTime a WWDC 2021. (TIMgate)

Su altri giornali

Questo sistema cross-platform sfrutterà dei link condivisibili che consentono di aprire la comunicazione attraverso qualsiasi dispositivo, non solo su iOS. Tra i servizi streaming che supporteranno questo sistema ci sono Disney+, HBO Max e Switch, oltre ad Apple Music e Apple TV. (Multiplayer.it)

Tecnicamente l’annuncio del WWDC21 non ha cambiato il requisito minimo di FaceTime, perché per creare una conversazione rimane necessario un dispositivo Apple. Così dal palco di Apple Park durante il WWDC21 è arrivata la notizia che FaceTime diverrà presto più simile ai servizi rivali come Skype, Zoom, Teams e altri servizi simili. (Libero Tecnologia)

In particolare, anche gli utenti Android e Windows potranno unirsi alle videochiamate , attraverso un link accessibile tramite un qualsiasi browser web. La modalità non disturbare, già parte di iOS, viene espansa: quando l'utente la attiverà su iOS 15, chi cerca di contattarlo tramite Messaggi, per esempio, lo saprà. (DDay.it - Digital Day)

Il nuovo aggiornamento iOS 15 cambia le carte in tavola anche con FaceTime

FaceTime Links permetterà solo gli utenti di partecipare nelle videochiamate già create dagli utenti Apple con i propri prodotti del brand. Tra queste novità, molto spazio è stato dato a FaceTime, l’applicazione per le videochiamate preinstallata nei prodotti dell’azienda. (Tom's Hardware Italia)

Si è appena concluso il Keynote di apertura del WWDC21 di Apple, l’evento dedicato agli sviluppatori in cui l’azienda ha presentato i nuovi sistemi operativi del suo ecosistema: IOS 15, iPadOS 15, macOS, watchOS e tvOS. Videochiamate di gruppo su FaceTime (da IOS 15) da qualsiasi dispositivo. (Tuttoinformatico.com)

Le principali novità previste da iOS 15 con FaceTime. Tuttavia, è necessario un utente iOS per avviare una chiamata ‌FaceTime‌ e inviare un collegamento. (Geekissimo Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr