Bitcoin scivola dai $40.000 affossa Ethereum e Dogecoin

Benzinga Italia ECONOMIA

La crescita a spirale della DeFi è una testimonianza dell’elevato potenziale delle piattaforme decentralizzate e delle valute digitali.

I mercati del collezionismo e molti altri settori sono pronti ad accogliere gli importanti cambiamenti portati dai token non fungibili.

La DeFi ha introdotto un cambio di paradigma rispetto ai sistemi finanziari tradizionali, che si sono concentrati sul consolidamento e sull’innovazione sminuito però l’importanza dell’inclusione finanziaria. (Benzinga Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

“Anche il sentiment dei mercati azionari è molto basso dopo marzo 2020 Bitcoin (BTC) Rifiutato di coprire le ultime perdite del 22 gennaio perché le previsioni che il volo sarebbe stato di $ 33.000 e meno si sarebbero avverate. (http://www.calciomercatot8.com/)

I prezzi erano sotto la linea 20-SMA, indicando che i venditori erano responsabili di guidare lo slancio dei prezzi nel mercato. Questo ritracciamento dei prezzi del Bitcoin da 43.000 dollari potrebbe essere avvenuto per una serie di motivi. (Reddito Inclusione Sociale)

E la situazione non è migliore nemmeno per i principali contendenti: Ether è ha perso il 40,61% del suo valore negli ultimi 30 giorni, Dogecoin il 27,08%. (HDblog)

Ma i recenti crolli suggeriscono che un potenziale nuovo mercato rialzista con massimi storici potrebbe essere fuori portata A quel tempo, il prezzo del bitcoin era sceso sotto i 30mila dollari. (SapereFood)

Crollo drastico nei mercati delle criptovalute, con bitcoin e altre valute digitali che hanno perso centinaia di miliardi di dollari. Bitcoin infatti, è ora sceso del 16,8% nell'ultima settimana. (corriereadriatico.it)

La caduta del valore in dollari di Bitcoin venerdì a 20% di calo delle azioni Netflix, Distrugge più di $ 40 miliardi di capitalizzazione di mercato. La caduta è stata accelerata da un crollo del mercato azionario giovedì pomeriggio. (Tele Messina)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr