Scattato l”arancione' per Emilia , Campania e Molise

Scattato l”arancione' per Emilia , Campania e Molise
Approfondimenti:
Salernonotizie.it INTERNO

Stampa. Sono scattate da oggi le nuove ‘colorazioni’ per tre regioni, Emilia Romagna, Campania e Molise, passate da gialle ad arancioni soprattutto per la diffusione delle varianti del covid.

In fascia arancione: Abruzzo, Liguria, Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Umbria, Campania, Emilia Romagna e Molise.

Queste, come detto, sono le regole generali per la zona arancione, che potranno essere modificate da apposite ordinanze delle singole amministrazioni comunali

Nella nuova mappa del Paese non è prevista alcuna fascia rossa,ma Umbria e Provincia di Bolzano hanno gia’ predisposto zone rosse a livello regionale. (Salernonotizie.it)

Ne parlano anche altri media

La possibilità che i ristoranti riaprano la sera in zona gialla e almeno a pranzo in arancione resta all’attenzione del governo, ma la situazione è da definire. Sono possibili le riaperture di bar e ristoranti la sera? (Ultim'ora News)

Sì, ma solo nell’ambito del proprio Comune. Ecco di seguito la guida di cosa si potrà fare in "zona arancione". (ForlìToday)

E’ purtroppo questa la notizia che circola in ambienti governativi e che poco fa, durante la consueta diretta Facebook del venerdì, ha rilanciato anche il presidente regionale De Luca. Con Emilia Romagna e Molise, la Campania si appresta a diventare zona arancione fin dalle prossime ore. (Pozzuoli21)

Campania in zona arancione, cosa cambia: spostamenti, bar, ristoranti e negozi

Nelle 3 regioni, si calcola la presenza di circa 60mila locali. In alcuni settori come quello ittico e vitivinicolo la ristorazione – precisa la Coldiretti – rappresenta addirittura il principale canale di commercializzazione per fatturato (Adnkronos)

cronaca. E' il risultato del monitoraggio settimanale che segnala come ormai siano poche le Regioni a basso rischio di trasmissione del virus con l'indice Rt che torna a sfiorare l'uno. (TG La7)

Si può uscire dal comune solo per questi motivi: lavoro, salute, urgenza, visita ad amici e parenti, seconde case e attività sportiva. Campania in zona arancione: spostamenti. In zona arancione ci si può spostare all’interno del proprio comune di residenza, ma non è consentito spostarsi al di fuori di esso. (Teleclubitalia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr