Ray-Ban Stories: gli occhiali smart di Facebook e Luxottica

Ray-Ban Stories: gli occhiali smart di Facebook e Luxottica
DR COMMODORE SCIENZA E TECNOLOGIA

Grazie all’accordo con l’azienda italo-francese EssilorLuxottica, capogruppo di Ray-Ban, il nostro caro amato Mark Zuckemberg ha creato con il suo team degli occhiali molto interessanti.

I Ray-Ban Stories, purtroppo, non sono resistenti all’acqua e alla polvere, quindi, viene sconsigliato l’utilizzo al mare o in piscina

Annunciati giovedì 9 settembre 2021 dallo stesso Zuckemberg insieme a Rocco Basilico (un nome poco italiano), chief wearables officier di Luxottica, i Ray-Ban Stories sono i primi occhiali smart al mondo che non scendono a compromessi con lo stile. (DR COMMODORE)

Su altri giornali

The post Zoom Whiteboard anche in realtà virtuale appeared first on Punto Informatico. Zoom ha annunciato molte novità durante l’evento Zoomtopia, tra cui l’integrazione di Zoom Whiteboard con l’app Horizon Workrooms di Oculus. (HelpMeTech)

Da non sottovalutare la scelta del design delle montature: 3 modelli iconici di Ray Ban come Wayfarer, Round, Meteor sono stati integrati in modo da creare un accessorio trasversale, alla portata di tutti. (Fortune Italia)

Ma dove comprare i nuovi occhiali di Ray-Ban e Facebook? L’acquisto dei Ray-Ban Stories può essere effettuato sul sito ufficiale del marchio di occhiali, accessibile all’indirizzo ray-ban.com. (Tech4Dummies)

Ray-Ban Stories: gli occhiali smart per i creativi digitali

La stessa Luxottica ci aveva scommesso già 2014, siglando un accordo con Google, che però non aveva portato ai risultati sperati Si tratta di una nuova generazione di smart glasses che permette di scattare foto, registrare brevi video, avviare una telefonata e ascoltare musica, grazie ai comandi vocali. (fashionmagazine.it)

Gli smart glasses di Facebook sono appena arrivati sul mercato, ma il Garante per la privacy vuole vederci chiaro, prima che diventino un prodotto di largo consumo. In particolare, il Garante per la privacy italiano intende "acquisire elementi ai fini di una valutazione della effettiva corrispondenza del dispositivo alle norme sulla privacy". (la Repubblica)

​Scontro Fedez- Lega su Ddl Zan, Salvini: "Lo reinvito a bere un caffè per parlare di libertà e di diritti". Il video del discorso di Fedez al concerto del primo maggio ha fatto eplodere un caso: libertà di parola per ogni artista di esprimere opinioni e fatti. (L'Officiel Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr