Paul McCartney: "John Lennon causò la rottura dei Beatles"

Paul McCartney: John Lennon causò la rottura dei Beatles
Metropolitan Magazine CULTURA E SPETTACOLO

Il cantante avrebbe lasciato Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr per vivere serenamente il suo amore con Yoko Ono.

Secondo “Sir Macca” John Lennon annunciò la sua dipartita dal gruppo per potersi dedicare alla politica e alla carriera artistica con la moglie

In un comunicato stampa risalente ad aprile del 1970 Paul McCartney scrisse che non avrebbe più lavorato con i tre membri della band. (Metropolitan Magazine )

Su altre testate

Mentre il giornalista sorvola l’Atlantico con l’audio delle 6 ore di intervista, John Lennon viene ucciso da un folle. L’audio originale, rigorosamente sottotitolato, si accompagna a materiale di repertorio inedito, testimonianze di esperti e amici (RAI - Radiotelevisione Italiana)

Musica: la popolare canzone “Imagine” di John Lennon compie 50 anni. Il 30 novembre 1971, l’album “Imagine” del cantante John Lennon raggiunse la vetta delle classifiche in Gran Bretagna. (Prima Pagina Online)

Di fatto, però, fu Paul McCartney a fare causa ai Beatles Fu John Lennon il primo a comunicare l’intenzione di lasciare la band, nel lontano 1969, anticipando il progetto solista di Paul McCartney che, effettivamente, vedeva la lue pochi giorni dopo l’annuncio ufficiale. (OptiMagazine)

Stasera su Rai 5 il docu-film “L’ultimo weekend di John Lennon”

John Lennon allora aveva 31 anni, e da un anno aveva lasciato i Beatles, preferendo portare avanti una carriera insieme a Yoko Ono. Parole che, mezzo secolo dopo, sono ancora estremamente attuali: le speranze di quella generazione in lotta per un mondo più giusto si sono rivelate drammaticamente vane. (tvsvizzera.it)

Eh no, no, no In un’intervista, Paul McCartney rivela che a far sciogliere i Beatles non è stato lui che invece voleva tenerla unita ma John Lennon. (Donna Glamour)

L’audio originale, rigorosamente sottotitolato, si accompagna a materiale di repertorio inedito, testimonianze di esperti e amici Mentre il giornalista sorvola l’Atlantico con l’audio delle 6 ore di intervista, John Lennon viene ucciso da un folle. (Vivo Umbria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr