Calenda a Roman Pastore, il candidato col Rolex: «Basta con ‘sto pataccone, cerca voti invece»

Calenda a Roman Pastore, il candidato col Rolex: «Basta con ‘sto pataccone, cerca voti invece»
Corriere della Sera INTERNO

«Ho difeso Roman a spada tratta, però anche basta con ‘sto orrendo pataccone sempre in primo piano.

Sono uno studente universitario di Scienze politiche e relazioni internazionali che sta partecipando a una scuola di formazione con altri 400 ragazzi»

Penso sia importante soffermarsi sulla qualità e sul linguaggio della persona che si ha di fronte.

E alla domanda su quanti orologi di lusso possieda, visto che in un’altra foto porta un Rolex modello Submariner, aveva replicato: «Non penso sia una cosa fondamentale. (Corriere della Sera)

Su altre testate

"Ecco il rispetto dei servizi pubblici che hanno i candidati di Calenda! Appoggiati sui sedili ci sono dei "santini" di un candidato di Carlo Calenda, Giuseppe Sardone. (Liberoquotidiano.it)

Di questo ne è certo anche il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, che, durante l’incontro, ha detto con fermezza: «Possiamo dirlo con fierezza: con Roberto Gualtieri Roma tornerà in Europa» Mentre Calenda se la vede con la rimonta nei sondaggi, Roberto Gualtieri punta sull’appoggio di alcuni sindaci europei. (La Sentinella del Canavese)

Sono molto contento del sostegno di Emma e di +Europa” Ormai sono dodici mesi. (Il Fatto Quotidiano)

Roman Pastore, l'ennesima foto con l'orologio fa infuriare Calenda

"Sei candidato al Municipio -aggiunge-. "Basta con sto' orrendo pataccone". (Adnkronos)

E dunque, rimossa la prudenza, si può dire: Azione di Carlo Calenda è il prototipo di un partito benestante. Si può dire che Azione di Carlo Calenda sia il prototipo di un partito benestante. (L'Espresso)

Roman Pastore, l’ennesima foto con l’orologio in primo piano fa infuriare Calenda. “Si Yoda (rispondendo al noto profilo Twitter che pungola, spesso e volentieri, i politici italiani, ndr), se la sono cercata, e io ho difeso Roman a spada tratta, però anche basta con sto’ orrendo pataccone sempre in primo piano. (neXt Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr