FCA tra peggiori Piazza Affari: titolo cede oltre -4%, a rischio dividendo straordinario da fusione PSA?

Finanzaonline.com Finanzaonline.com (Economia)

La ragione strategica di questa combinazione delle due società e dei loro dipendenti è più forte che mai”.

Gli analisti di Banca Imi hanno un rating buy sul titolo FCA e un target price a 9,4 euro.

Il dividendo straordinario dovrebbe essere pagato nel 2021 e, così come stanno le cose, soltanto i dividendi pagati nel 2020 potrebbero precludere il sostegno SACE alle aziende italiane”.

Ne parlano anche altre fonti

Azioni FCA di nuovo in forte ribasso nonostante la ferma presa di posizione di John Elkann, presidente del gruppo italoamericano, tornato a parlare della fusione con PSA e delle discussioni sorte sulla richiesta di prestito da 6,3 miliardi avanzata al governo italiano. (Money.it)

L'emergenza COVID-19, dunque, non frena la fusione, né tantomeno farà venire meno il maxi-dividendo da 5,5 miliardi di euro previsto dall'accordo con la società francese. Elkann ha inoltre dichiarato che ogni nazione ha «un diverso strumento per aiutare la sua base industriale». (Automoto.it)

Noi non possiamo garantire la gestione di un’azienda, né i dividendi di Elkann”, aveva detto. Il leader di Azione ed eurodeputato Calenda è stato tra i più duri nei confronti di Fca. (L'agone)

Siamo all’inizio di una nuova era di innovazione in questo settore, dovuto alla tripla rivoluzione dell’auto connessa, pulita e autonoma». «I lavori per il progetto di fusione 50/50 tra Fca e Psa stanno proseguendo secondo i piani e nei tempi previsti. (Il Messaggero)

Le nostre società industriali, lavorando in stretto contatto con sindacati e governi di tutto il mondo, hanno sviluppato protocolli innovativi che sono diventati punti di riferimento per la ripresa lavorativa in sicurezza. (l'Automobile - ACI)

"L''emergenza Covid - osserva il presidente di Exor e Fca - non ha certo reso le cose più facili per l'industria dell'auto. Il maxi-dividendo da 5,5 miliardi di euro previsto dall'accordo con la società francese non è in discussione. (America Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.