Il virus West Nile fa paura: casi raddoppiati

Il virus West Nile fa paura: casi raddoppiati
Tiscali Notizie SALUTE

"Sono più che raddoppiati nell'ultima settimana", in Italia, i casi di infezione da West Nile Virus nell'uomo.

Lo indica il bollettino dell'Istituto Superiore di Sanità sull'attività di sorveglianza nei confronti del virus del West Nile, aggiornati al 2 agosto 2022.

La febbre West Nile non si trasmette da persona a persona tramite il contatto con le persone infette.

Terapia e trattamento. Non esiste una terapia specifica per la febbre West Nile

Di cosa si tratta. (Tiscali Notizie)

Ne parlano anche altri media

Come è arrivato in Italia il virus West Nile? Che cosa provoca il virus West Nile? (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Altri quattro degenti, poi si trovano negli ospedali di comunità Covid, tre a Trecenta e uno ad Adria Le disinfestazioni sono state avviate già mesi fa e proseguono secondo il piano regionale, ma probabilmente anche in Polesine saranno effettuati nuovi trammenti straordinari. (ilgazzettino.it)

La prima parte del 2022 ha manifestato alcuni aspetti inattesi dal punto di vista meteorologico: temperature elevate oltre la norma fin dai primi mesi dell’anno e, a seguire, una siccità prolungata. L’attenzione e la prevenzione della diffusione del West Nile Disease è massima da parte dell’Ulss 9 Scaligera. (VeronaSera)

West Nile. Avvistate zanzare? Il primario: «Fotografatele». La culex porta il virus e attacca solo in due mome

Sono 70, in tutto, i casi accertati di West Nile nell’uomo nel Veneto, di cui 42 neuro-invasivi: sei i decessi registrati, tutti uomini, con età media superiore agli 80 anni. In Veneto sono 70 i casi di West Nile accertati, di cui 28 di febbre del Nilo e 42 della malattia neuro-invasiva. (RovigoInDiretta.it)

«L'aver individuato zanzare positive permette di rafforzare la sorveglianza epidemiologica nel nostro territorio, fornendo indicazioni alla popolazione per ridurre la probabilità di casi umani. Davide Gentili, sono già 9 i comuni coinvolti tra la presenza di zanzare positive al West Nile (Ponte di Piave e Codogné) e le segnalazioni di contagi, confermati o probabili. (ilgazzettino.it)

La lotta contro la pandemia e della sua evoluzione a causa delle varianti passa dall'efficacia della campagna vaccinale che potrà avere nella combinazione di vaccino influenzale tradizionale e booster contro le varianti Covid un'arma ulteriore VACCINI COVID. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr