Pato: "Al Milan amore a prima vista e nel 2013 non volevo andar via. Questa squadra fa sognare i tifosi"

Pato: Al Milan amore a prima vista e nel 2013 non volevo andar via. Questa squadra fa sognare i tifosi
Spazio Milan SPORT

Ero sempre solo, quando volevo parlare con qualcuno, dire quello che sentivo non potevo.

Sono arrivato molto presto al Milan, quando arrivi molto giovane devi avere persone intorno a te che ti stiano vicino.

La sua partenza nel 2013: “Quando sono arrivato al Milan è stato amore a prima vista, quando sono dovuto andare via non volevo.

Io sapevo che mi sarebbe sempre arrivato un pallone pulito, sapevo che sarei dovuto stare vicino alla porta

Claudio (Lippi, ndr) è sempre stato una persona gentile, rimarrà sempre uno di noi. (Spazio Milan)

Ne parlano anche altre testate

Poi in un Milan così farei come minimo 10 gol (ride, ndr). Sono arrivato molto presto al Milan, quando arrivi molto giovane devi avere persone intorno a te che ti stiano vicino. (Pianeta Milan)

Pato: "Sono arrivato presto al Milan: ero da solo, non c'era nessuno"

Ero sempre solo, quando volevo parlare con qualcuno, dire quello che sentivo non potevo. Io ho saputo dopo che il Milan volesse darmi solo in prestito, però purtroppo non è andato così. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr