"Ciclone" Franceschi nell’assalto alla Cgil Incastrato dai video con la bandiera dell’Italia

Ciclone Franceschi nell’assalto alla Cgil Incastrato dai video con la bandiera dell’Italia
LA NAZIONE INTERNO

Una parte di questi manifestanti, almeno una quindicina, avrebbero fatto parte del gruppo che ha assaltato la sede Cgil e tra questi c’è, appunto, il ciclone.

Negli anni aveva assunto anche l’incarico di responsabile provinciale di Forza Nuova.

I capi rivolta che si sono trascinati dietro il dissenso dei ‘no vax’ armati - emerge ora dall’inchiesta - di bastoni e spranghe.

L’esempio in negativo di un estremista prestato alla delinquenza comune che adesso, nella Roma assediata, si è spinto fino all’ennesima potenza

(LA NAZIONE)

Su altre testate

(LaPresse) – “L’incontenibile tendenza a violare le regole e, cosa ancora più grave, ad istigare altri a non osservarle, nonché la connotazione spesso violenta e minacciosa delle sue condotte, impone il ricorso al presidio cautelare del massimo rigore”. (LaPresse)

Roma, 14 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

Roma, 14 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

Le ombre dietro l'assalto alla CGIL ▷ Rizzo e Fusaro: "Spieghiamo a Landini chi sono i veri antifascisti"

Il fascismo storico è morto e sepolto: oggi ci sono nuove forme di violenza del potere Il vero fascismo oggi è il dominio incontrastato del grande capitale e della grande finanza”. (Radio Radio)

Roma, 14 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

Così la gip Annalisa Marzano nell’ordinanza con cui dispone l’arresto del leader di Forza nuova e delle altre 5 persone arrestate per l’assalto alla Cgil. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr