Juventus, pessima notizia: punizione esemplare dopo la Supercoppa

Juventus, pessima notizia: punizione esemplare dopo la Supercoppa
CalcioToday.it SPORT

Leggi anche -> Inter-Juventus, striscione sconvolgente contro Agnelli: il messaggio fa rabbrividire. . E così, quest’oggi è arrivata la punizione esemplare da parte del giudice sportivo

Il difensore della Juventus, poco prima di fare ingresso in campo, ha strattonato e schiaffeggiato un tesserato del club nerazzurro in giacca e cravatta.

D’altronde, appare imperdonabile il gesto tecnico del terzino brasiliano che ha praticamente condannato la Juventus a perdere la Supercoppa italiana (CalcioToday.it)

Ne parlano anche altre fonti

Addirittura Luca Pellegrini e De Sciglio hanno di fatto sorpassato nelle gerarchie il 30enne nativo di Catanduva. Mister Max Allegri, nell’immediato post-gara di San Siro, ha subito difeso il calciatore verdeoro con queste parole: “C’era unità d’intenti, sono contento della prestazione di Rugani e, nonostante l’errore finale, anche di quella di Alex Sandro“. (Radio Radio)

L’infrazione è stata rilevata da un collaboratore della Procura Federale. Per aver messo le mani addosso al segretario dell’Inter, Cristiano Mozillo, il Giudice Sportivo ha multato Leonardo Bonucci per 10mila euro. (IlNapolista)

Il campione d'Europa con la Nazionale, a bordo campo in attesa di entrare, ha avuto un acceso diverbio con il dirigente nerazzurro subito dopo il gol decisivo di Alexis Sanchez. Torino, 13 gennaio 2022 - L'episodio che ieri sera ha visto coinvolti Leonardo Bonucci e il segretario dell'Inter Cristiano Mozzillo non costerà alcuna giornata di squalifica al difensore della Juventus, ma una semplice multa. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Sacchi: “Inter e Juventus non ancora squadre importanti a livello internazionale”

Queste le sue parole:. “La mia grande speranza è di tornare alla normalità al più presto, di vedere gli stadi pieni e la gente felice. Per me è una grande emozione rivedersi nell'album Panini e rappresenta un grande orgoglio. (Il Pallone Gonfiato)

Brasile, i convocati di Tite. Portieri: Alisson, Ederson, Weverton. Difensori: Dani Alves, Emerson Royal, Alex Sandro, Alex Telles, Militao, Gabriel Magalhães, Marquinhos, Thiago Silva. (Calcio In Pillole)

Il parere di Sacchi sulle due squadre ieri in campo per la Supercoppa italiana. Arrigo Sacchi dopo la finale di Supercoppa Italiana, dice la sua su Inter e Juventus alla Gazzetta dello Sport: «Ha vinto la squadra che ha fatto qualcosa di più. (ItaSportPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr