Juventus, Pirlo ci ripensa: reintegrati Dybala, Arthur e McKennie

Juventus, Pirlo ci ripensa: reintegrati Dybala, Arthur e McKennie
Lazio News 24 SPORT

Nella seduta odierno erano presenti anche Arthur, McKennie e Dybala, reintegrati in gruppo dopo la punizione per la festa a casa del centrocampista americano.

Da valutare le loro condizioni verso la gara con il Napoli

La Juventus si è ritrovata questa mattina alla Continassa per l’allenamento: agli ordini di Pirlo anche Arthur, McKennie e Dybala. La Juventus si è ritrovata alla Continassa per l’allenamento anche nella mattina di Pasqua. (Lazio News 24)

Se ne è parlato anche su altri media

L’UE PRESENTA IL ‘PASSAPORTO’ VACCINALE, IN VIGORE DA GIUGNO. ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE. SEGUICI SU FACEBOOK INSTAGRAM TWITTER La serata è stata interrotta dall’irruzione della polizia dopo una segnalazione e sono scattate le sanzioni, seguire dai provvedimenti del club bianconero. (Non è la Radio)

a Gran Bretagna prosegue nell'allentamento graduale delle misure anti-Covid ma non è ancora risolta la questione dell certificazione vaccinale ed è ancora presto per parlare di viaggi all'estero. Estero sconsigliato La Gran Bretagna procede bene ma "è ancora presto per consigliare di prenotare una vacanza all'estero" (Yahoo Finanza)

Due sono andati via prima dell'arrivo dei Carabinieri. — Ilario RadioRadio (@IlarioDiGiovamb) April 5, 2021. (100x100 Napoli)

Juventus, i giocatori a cena da McKennie erano 5

Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. (IamNaples.it)

Non è possibile e nemmeno accettabile che un calciatore vada in Nazionale sano e torni con il covid. Ci dispiace dirlo, ma siamo al ridicolo, la situazione legata a Leonardo Bonucci, non è grave, ma gravissima. (Tutto Juve)

A compromettere ulteriormente la situazione è stata la cena a casa McKennie che ha costretto Andrea Pirlo a non convocare l'argentino per il derby di Torino. Quest'ultima opzione, la società bianconera, vuole evitarla ad ogni costo (Juvenews.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr