Fed, Powell versione dovish cerca di rimediare a danno Bullard. ‘Inflazione non da anni ’70, nessun rialzo tassi preventivo’

Finanzaonline.com ECONOMIA

I mercati sono rimasti tuttavia ulteriormente confusi dall’incertezza mostrata dal presidente della Fed, che nella conferenza stampa successiva all’annuncio delle novità Fed, ha consigliato una lettura cum grano salis.

Jerome Powell ha garantito che, in ogni caso, la Fed sarà vigile nel suo ruolo

Al momento Bullard non è esponente votante del Fomc, ma lo sarà presto, a partire dall’anno prossimo. (Finanzaonline.com)

Su altre testate

Ciò richiederebbe tassi d'interesse più elevati - ha spiegato il numero uno della Fed - ma provengono da categorie direttamente colpite dalla riapertura" dell'economia. "Non esamineremo solo i numeri della disoccupazione - ha assicurato Powell alla Commissione della Camera sulla risposta al Covid - esamineremo tutti i tipi di misure. (AGI - Agenzia Italia)

Future tutti in rialzo, così come Wall Street nella notte, che ha chiuso con il Nasdaq a +0,8% e l’S&P500 a +0,5%. Mercati oggi: Asia in rialzo, Bitcoin recupera. (Money.it)

Nella riunione della scorsa settimana, Powell & Co sono stati costretti ad ammettere che le pressioni inflazionistiche potrebbero confermarsi più forti del previsto. Powell fa la colomba, ma i mercati scontano rialzo tassi prima fine 2022. (Finanzaonline.com)

Piazza Affari con il Ftse Mib in aumento dello 0,35%, Parigi il Cac 40 a -0,12%, Francoforte il Dax30 +0,12%. Borse europee poco mosse con inflazione USA record, ma questo non intacca Wall Street. Wall Street ha segnato un andamento positivo iniziato i 24 giugno. (Informazione Oggi)

In rialzo anche l' spot, +0,3% a $1.782 per oncia “E’ molto, molto improbabile”che l’inflazione vada verso quelle condizioni di iper-inflazione che caratterizzarono gli anni '70 e gli inizi degli anni ’80, quando schizzò al di sopra del 10%", ha poi evidenziato Powell. (Investing.com)

Piazza Affari chiude in positivo, anche Wall Street si rafforza. Piazza Affari oggi 24 giugno 2021, chiude in attivo, e la FED rinnova la politica accomodante, e l’effetto si fa sentire su Wall Street che chiude in attivo. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr