Poliziotto italiano scala la vetta sull'Himalaya: quando la forza della mente può superare gli ostacoli fisici

Raggiunta la sommità della sesta vetta più alta del mondo sull'Himalaya senza l'ausilio di bombole di ossigeno. Era il sogno di Eumir Martinelli, assistente capo della Polizia di Stato che, il 30 settembre scorso alle ore 13.15, nonostante le ... Fonte: Meteo Web Meteo Web
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....