Violenza sulle donne, la Polizia lancia la campagna di sensibilizzazione

Violenza sulle donne, la Polizia lancia la campagna di sensibilizzazione
Ultime notizie dall'Italia e dal mondo INTERNO

Grazie al ‘Protocollo Zeus‘ la Polizia è in grado di indicare anche agli uomini un percorso utile per uscire dal ciclo della violenza, una strada per gestire la loro rabbia

Quest’ultimo elemento sfata il falso mito che gran parte delle donne vittime di omicidio basati su motivi di genere siano di etnia straniera.

La sfida contro il femminicidio è una battaglia di civiltà: fondamentale la campagna di prevenzione. (Ultime notizie dall'Italia e dal mondo)

Su altre fonti

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo Sostegno e informazione per tutte le donne vittime di violenza, questa la base della campagna “Questo non è Amore”, progetto di natura permanente che anche quest’anno, sarà al fianco delle donne. (Borderline24.com)

Si offre, però, anche una mano agli uomini maltrattanti, a coloro che agiscono con violenza. Giovedì 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. (Il Quotidiano del Molse)

#essercisempre è un impegno costante perché, come affermato dal Prefetto Lamberto Giannini, “il silenzio aiuta l’aguzzino, mai la vittima” Nel 49% dei casi i soggetti ammoniti, sia per stalking che per violenza domestica, vivono o hanno vissuto con la vittima. (VicenzaToday)

La Questura d Vibo celebra la giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne

Nei giorni passati siamo stati al Papardo, ieri a Catania, ed è venuto fuori in maniera importante quanto Messina sia all’avanguardia. La Polizia di Stato ha voluto presentare anche a Messina la campagna “Questo non è amore”, ma il lavoro delle forze dell’ordine nel contrasto alla violenza è quotidiano. (Tempo Stretto)

Nel 49% dei casi i soggetti ammoniti, sia per stalking che per violenza domestica, vivono o hanno vissuto con la vittima. Sono 89 al giorno, infatti, le donne vittime di reati di genere che si contano in Italia, secondo le segnalazioni raccolte dalle Divisioni Anticrimine delle Questure; nel 62% di casi si tratta di maltrattamenti in famiglia. (Gazzetta del Sud)

Nella stessa mattina, il personale della Questura parteciperà ad una manifestazione presso il liceo classico di Nicotera. Il Dirigente la Divisione Anticrimine della Questura illustrerà l’attività svolta dal proprio ufficio nel corso dell’anno ed i risultati ottenuti (Il Vibonese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr