Amazon: numeri da record nonostante le riaperture

Amazon: numeri da record nonostante le riaperture
Webnews.it ECONOMIA

Amazon stima ricavi tra 110,0 e 116,0 miliardi nel secondo trimestre del 2021.

Redazione Webnews,. I primi tre mesi del 2021 sono stati il miglior trimestre della storia di Amazon.

Secondo i dati che rimbalzano oggi sull’Ansa, l’utile netto di Amazon è triplicato: 8,1 miliardi di dollari o 15,79 dollari per azione.

Insomma, nonostante il momento delicato per la pandemia, Amazon ha visto crescere la propria posizione nell’ambito delle vendite online, ma non solo

Jeff Bezos nel mirino di Biden?

(Webnews.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Amazon a gonfie vele dopo la pubblicazione dei conti relativi al primo trimestre del 2021. Si tratta per i risultati del primo trimestre di un’indicazione di profitti in aumento del 44% anno su anno. (Money.it)

Solo pochi anni fa era stabilmente fra il 20esimo e 25esimo posto Dipendenti e scioperi Ma certo i record di Bezos non si replicano, anzi, nella reputazione, soprattutto in relazione alle note vicende che riguardano il trattamento dei lavoratori. (Corriere della Sera)

Lo scopo di Biden è quello di aumentare per la precisione l’aliquota sui redditi di impresa dal 21 al 28%. Non solo: a essere presi di mira saranno per l’appunto gli utili riportati all’estero, i profitti offshore (Finanzaonline.com)

La Blue Origin di Bezos apre le prenotazioni per i viaggi nello spazio

Le consegne nei garage di generi alimentari da parte di Amazon. Da sempre Amazon sta puntando alle consegne veloci e di conseguenza cerca di trovare molti espedienti per velocizzarle. In questo modo è possibile farsi spedire la spesa direttamente nel garage senza bisogno di muoversi da casa. (InvestireOggi.it)

Segretario, come dovrebbe funzionare questa tassa? Pierpaolo Bombardieri è il segretario generale della Uil da luglio 2020. (Il Fatto Quotidiano)

Sul sito di Blue Origin si legge anche un succinto “manifesto” con cui Bezos parla ai potenziali turisti spaziali. Se aprite il sito di Blue Origin, infatti, troverete il modulo digitale per iscriversi e prenotarsi per un biglietto. (Forbes Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr