Lvmh entra in società con Jay-Z: al gruppo del lusso il 50% dello Champagne Armand de Brignac

Lvmh entra in società con Jay-Z: al gruppo del lusso il 50% dello Champagne Armand de Brignac
WineNews ECONOMIA

In breve, per Jay-Z Armand de Brignac è diventata una sorta di ossessione, tanto che nel 2014 ha acquistato le quote della Sovereign Brands, società della famiglia Berish che controllava all’epoca Armand de Brignac.

Lvmh, il colosso del lusso francese, guidato da Bernard Arnault ufficializza l’acquisto del 50% di Armand de Brignac, il brand dello Champagne di proprietà del rapper, produttore discografico ed imprenditore Jay-Z, al secolo Shawn Corey Carter, attraverso la Moët Hennessy. (WineNews)

Su altri giornali

Inoltre la marca “Armand de Brignac” è stata fondata dal noto rapper Jay-Z, che ha sottoscritto una collaborazione proprio con il Milan attraverso la sua ‘Roc Nation’. Questa agenzia cura i dettagli di molti calciatori, tra cui Romelu Lukaku, e collabora con il Milan in tema di merchandising e amplificazione del brand (Pianeta Milan)

Insieme tracceremo un forte percorso di crescita che permetterà ad Armand de Brignac di accrescere la sua posizione di brand di lusso sia per i clienti attuali che futuri”. E se per molti rimaneva solamente un sogno (visto il suo costo), per Jay-Z invece divenne un vero e proprio pallino. (Forbes Italia)

Quindi tutto in stand by, con i nomi dei salviniani 'fermi' sul tavolo, anche se qualche aggiustamento potrebbe ancora arrivare. A Fi dovrebbero spettarne 6, a Iv due, mentre i piccoli dovrebbero ottenere due, uno e uno. (Yahoo Finanza)

L'unica bolla su cui vale la pena investire?

È il febbraio del 2003 e Jay-Z, in Excuse Me Miss, veste i panni del professore di francese. Dalla quale traspare un certo fastidio verso il mondo hip hop. (Corriere del Ticino)

Se nell'era pre-pandemica le vendite globali dello champagne erano schizzate alle stelle con utili miliardari, con l'arrivo della pandemia questa tendenza al rialzo si era azzoppata. Con l'arrivo dei vaccini la tendenza però è quella dell'ottimismo, graduale ma deciso, e un certo fermento. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr