F1, Vettel, alla vigilia del Gp d'Austria: Non vedo l'ora di correre, ma sarà dura! [ VIDEO ]

F1, Vettel, alla vigilia del Gp d'Austria: Non vedo l'ora di correre, ma sarà dura! [ VIDEO ]
Circus Formula 1 Circus Formula 1 (Sport)

Venerdì 3 luglio i venti protagonisti del Campionato Mondiale 2020 scenderanno in pista per il primo attesissimo turno di prove libere.

Allo tesso tempo spero ci seguano in TV, noi cercheremo di regalare loro gare fantastiche e un grande spettacolo”.

Su altri giornali

Il direttore sportivo della Ferrari spiega le linee guida da seguire in caso di contagio ad Covid-19 nel corso della stagione di Formula 1. Se questo non sarà garantito, non potremo andare avanti”. (Sky Sport)

Il sogno di molti appassionati sarebbe quello di vedere i due insieme nel box Mercedes il prossimo anno, ma le quotazioni di Vettel da questo punto di vista paiono in discesa. Interrogato su chi sia stato il suo avversario più duro infatti, il sei volte iridato non ha avuto dubbi: “Direi Seb” ha sentenziato. (FormulaPassion.it)

Intervistato da Autosport, anche Damon Hill – vincitore del mondiale con la Williams – ha detto la sua sul futuro del tedesco. Il passaggio che ha fatto più discutere è senza dubbio quello di Sainz in Ferrari, con Sebastian Vettel rimasto senza team. (AutoMotoriNews)

Si vocifera di Renault o Aston Martin ma perché Vettel, quattro volte campione del mondo, dovrebbe legarsi a una di queste squadre? “Quando non c’è modo di restare ai vertici il rischio concreto è di scendere – ha affermato il britannico ai microfoni di Autosport -. (Virgilio Sport)

Ma sarà difficile senza tifosi". "Non vedo l'ora di ricominciare a correre, stiamo aspettando da un bel po' di tempo", così Sebastian Vettel a pochi giorni dalla gara in Austria che, dopo il lockdown, aprirà il 5 luglio la stagione di Formula 1. (Sky Sport)

Cruciali per Brown sono state inoltre le tempistiche del mancato rinnovo di Vettel con la Ferrari. il Circus è stato shockato dalla catena di eventi che ha portato Sebastian Vettel a non rinnovare il suo contratto con la Ferrari per la stagione 2021, lasciando così il sedile a Carlos Sainz e spingendo la McLaren ad assicurarsi le prestazione di Daniel Ricciardo, prelevato dalla Renault. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti