La Bce ci accompagna verso la recessione

La Bce ci accompagna verso la recessione
Panorama ECONOMIA

La Bce aumenterà con ogni probabilità ancora i tassi nei prossimi mesi. L’istituto di Francoforte lo scrive nero su bianco all’interno del bollettino economico della Banca centrale europea, dove si sottolineano anche i rischi per la crescita con il protrarsi della guerra tra Russia e Ucraina. L’istituto di Francoforte, si legge, si attende di aumentare ulteriormente i tassi di interesse per frenare la domanda e mettere al riparo dal rischio di un persistente incremento delle aspettative d'inflazione. (Panorama)

Ne parlano anche altri media

Isabel Schnabel lancia un monito all’Italia: Sia coerente nell’applicare il Pnrr. (L'Opinione delle Libertà)

E’ quanto si legge nel bollettino economico della Bce, diffuso in mattinata, in cui si sottolinea come il protrarsi della guerra in Ucraina continui a rappresentare un rischio significativo per la crescita, soprattutto se imprese e famiglie dovessero affrontare un razionamento delle forniture di energia. (Wall Street Italia)

Così la Bce nel suo consueto Bollettino economico precisando che negli ultimi mesi il costo del credito alle imprese e’ aumentato e i tassi sul credito bancario alle famiglie si collocano ormai sui livelli massimi registrati da oltre cinque anni. (Finanzaonline.com)

Bce: Ue in stagnazione, ma i tassi devono salire

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per lo scopo legittimo di memorizzare le preferenze che non sono richieste dall'abbonato o dall'utente. (Quotidiano di Ragusa)

La sede della Bce a Francoforte (Corriere della Sera)

Il Bollettino economico dell'Eurotower spiega che la Bce si attende di aumentare ulteriormente i tassi di interesse nelle prossime riunioni, mentre dai mercati salgono le attese di stretta monetaria, con il tasso sui depositi (ora a 0,75%) previsto al 3% a giugno. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr