Alitalia, il saluto commosso di una hostess a Fiumicino

Alitalia, il saluto commosso di una hostess a Fiumicino
Più informazioni:
Il Messaggero ECONOMIA

/ Facebook Laura Canto Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Una hostess a Fiumicino ha salutato i passeggeri al microfono.

Il saluto commosso ha fatto scattare l'applauso al gate.

Ecco il video.

(Agenzia Vista) Roma, 14 ottobre 2021 E' l'ultimo giorno di volo per la compagnia aerea Alitalia.

(Il Messaggero)

Ne parlano anche altri media

Come sappiamo, l’aeroporto di Comiso è escluso dai voli in continuità territoriale. Anche le altre compagnie che attualmente operano in continuità territoriale da Trapani, Dat, Albastar e Tayaranjet non hanno risposto (RagusaNews)

Dopo una storia lunga e gloriosa – ma anche accidentata e contraddittoria – durata 74 anni, oggi l'ultimo giorno di operatività. Stasera, infatti, l’ultimo volo, l’AZ1586 delle 22.05, partirà da Cagliari per atterrare a Roma Fiumicino alle 23.10. (quotidianodipuglia.it)

Addio ad Alitalia: oggi l'ultimo volo. Quanto tempo bisogna attendere? Il rimborso di tasse e supplementi si può richiedere allo stesso link del rimborso dei biglietti (ilmessaggero.it)

Voli cancellati, Alitalia: “Rimborseremo”. Ma i soldi in cassa potrebbero non bastare

Alle 23,10 di stanotte il comandante Andrea Gioia, dopo 15 mila ore di volo, tutte con la stessa divisa blu e il cappello con la freccia nell’arco, seppellirà su una nuvoletta le ali dell’Italia, l’Alitalia, che non è stato solo il nome di una compagnia aerea, ma il sinonimo del verbo Volare e il nostro primo esercizio di democrazia (La Repubblica)

Questa sera atterrerà a Fiumicino l’ultimo volo della storica compagnia di bandiera. (BaraondaNews)

Tra scioperi ufficiali, scioperi travestiti da malattie e oggettive carenze di organico, sono molti i voli cancellati da Alitalia nel corso delle ultime settimane. La ex compagnia di bandiera, che il 15 ottobre smetterà di volare, sta lasciando l’amaro in bocca a molti viaggiatori che le sono voluti rimanere fedeli fino all’ultimo. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr