Bitcoin: giugno 2022 è stato il mese peggiore da oltre dieci anni Da CoinTelegraph

Investing.com Italia ECONOMIA

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Nel 2017, su Bitstamp BTC aveva raggiunto un picco di circa 19.770$.

Bitcoin: giugno 2022 è stato il mese peggiore da oltre dieci anni. Bitcoin (BTC) ha chiuso giugno appena sotto i 20.000$: un rialzo all'ultimo minuto ha impedito che l'asset chiudesse il mese in negativo del 40%.

In questo modo, Bitcoin ha evitato per un pelo la sua prima chiusura mensile al di sotto del massimo del precedente ciclo di halving. (Investing.com Italia)

Ne parlano anche altri giornali

***Bitcoin: cede oltre 5% a 19.000 $, verso suo peggior trimestre (-58%) da 2011. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 30 giu - Il bitcoin perde oltre il 5% e vale ora 19.000 dollari, soglia sotto la quale era brevemente sceso questa mattina. (Il Sole 24 ORE)

Perciò, al momento della scrittura, la regina delle criptovalute sta registrando un calo di quasi 5 punti di percentuale Bitcoin in affanno torna a quota 19 mila dollari. (Punto Informatico)

Intorno alle 9 del mattino in Italia di oggi, 29 giugno, la criptovaluta più diffusa e popolare scambiava a 19.980 dollari. Secondo Newton, un segnale di allarme per una situazione del genere potrebbe essere una chiusura giornaliera sotto i 20.491 dollari. (Milano Finanza)

Giovedì 30 giugno il Bitcoin è sceso sotto il livello tecnico chiave di 20 mila dollari, perdendo più di 1.000 dollari o il 5% rispetto al giorno precedente, intensificando il senso di crisi che avvolge il settore delle criptovalute. (Morningstar)

La valuta di base è il dollaro Usa, il che implica l’assunzione del rischio di cambio euro dollaro Usa Pubblicazione per operatori professionali. WisdomTree Bitcoin ETP. Il WisdomTree Bitcoin ETP è un Exchange Traded Product con copertura fisica che permette agli investitori di esporsi alle oscillazioni dei prezzi dei Bitcoin, senza l’esigenza di detenerli direttamente, conservare chiavi di accesso private o interagire con la blockchain o l’infrastruttura della valuta digitale. (Milano Finanza)

La settimana di trading a Wall Street si è conclusa senza sorprese, con i titoli azionari statunitensi praticamente immobili, fornendo uno scarso impulso alla volatilità delle criptovalute. (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr