Il 40% dei ricoverati positivi non è in ospedale per Covid

Il 40% dei ricoverati positivi non è in ospedale per Covid
IL GIORNO INTERNO

In base a informazioni che il Giorno ha raccolto da diverse fonti, i positivi “incidentali” rappresenterebbero ormai una quota vicina al 40% dei ricoverati per Covid negli ospedali lombardi, con punte oltre il 50% in strutture come il Niguarda, che stanno creando dei settori isolati per toglierli dai reparti Corona e curarli meglio

I numeri comunicati dalla Regione non distinguono però i ricoverati positivi al coronavirus tra quelli in ospedale effettivamente per il Covid e quelli che ci sono finiti per altri motivi, scoprendosi contagiati "incidentalmente" col tampone d’ingresso. (IL GIORNO)

La notizia riportata su altre testate

La Lombardia resta "gialla" anche la settimana prossima perché, come ha spiegato il presidente Attilio Fontana in mattinata, «uno dei tre parametri previsti per il passaggio di zona (quello delle terapie intensive, ndr) è ancora sotto la soglia di allarme». (Brescia Oggi)

Quando invece questa differenza va sotto lo «zero», come successo ieri, significa che i contagi diminuiscono da una settimana all’altra. Fino alla sorpresa di ieri, quando la colonna è passata a segno negativo. (Corriere Milano)

2 Articoli rimanenti Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Sei già abbonato? Resta per ora uguale il bollettino dei dati giornalieri relativi al Covid della Lombardia. (La Provincia Pavese)

I casi Covid calano ancora, verso il picco in 5-10 giorni."In una settimana +31% di ricoveri"

Potrebbe essere più vicino il "plateau" in Lombardia, ovvero l'andatura costante che assume la curva dei contagi (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA) dopo l’impennata iniziale e prima di scendere. (Sky Tg24 )

Scende quindi ulteriorimente il tasso di positività in Lombardia, oggi a quota 16,7% (contro il 18,3% di ieri e il 24,9% di una settimana fa). Sono 184.615 i nuovi contagi da Covid, circa 12mila in meno rispetto a ieri, con 1,18 milioni di tamponi (-9mila). (IL GIORNO)

Quanto alle ospedalizzazioni, sono 1.668 i pazienti in terapia intensiva, uno in meno nel saldo tra entrate e uscite. Ed anche il dato giornaliero sulle terapie intensive indica una sostanziale stabilità, anche se crescono i ricoveri in una settimana. (Metropolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr