Pokemon Leggende Arceus non è un vero open world

Pokemon Leggende Arceus non è un vero open world
Gamesvillage SCIENZA E TECNOLOGIA

Di seguito la dichiarazione di The Pokemon Company:. In Pokémon Leggende: Arceus, Jubilife Village fungerà da base per le missioni di rilevamento.

Pokemon Leggende: Arceus ha generato clamore con il tanto atteso cambiamento della formula della serie dal momento in cui è stato annunciato, e open world è la frase più comunemente usata per descrivere il gioco.

In una dichiarazione inviata a Kotaku, The Pokemon Company ha spiegato che Pokemon Leggende: Arceus non è un vero e proprio titolo open world. (Gamesvillage)

Su altri media

The Pokémon Company ha confermato che Pokémon Legends: Arceus sarà modellato su Monster Hunter. Assomiglia molto al corpo di Monster Hunter, e meno al design open-world di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che alcuni si sono chiesti (sperando?) (Buzznews portale di notizie)

E voi, cosa ne pensate delle recenti dichiarazioni di The Pokémon Company in merito a Leggende Pokémon: Arceus? Leggende Pokémon: Arceus è stato visto, fin dal primo annuncio, come un titolo open world pronto a stravolgere le meccaniche di gioco del brand. (Nintendo Player)

Alcune fonti, però, credono che altre creature, almeno 20, dovranno ancora essere presentate nel titolo di Game Freak nel non lontano futuro, anche se alcune di queste potrebbero venire mostrate direttamente nel gioco, senza trailer di presentazione. (Pokémon Millennium)

Leggende Pokémon Arceus potrebbe deludere alcuni giocatori

Alcuni giorni fa era circolata la voce che il nuovo Leggende Pokémon: Arceus non avrebbe avuto una struttura open world, come invece si era pensato originariamente. "In Leggende Pokémon: Arceus il villaggio di Giubilopoli servirà da base per le missioni di esplorazione. (Eurogamer.it)

Il gioco assomiglierà più a Monster Hunter Stories che a Breath of the Wild. Durante il grande annuncio di Leggende Pokémon: Arceus, rivelato al mondo durante la Pokémon Presents trasmessa il giorno del 25° anniversario, le poche informazioni a disposizione avevano già fatto sperare molti fan in uno stile gioco che ricalcasse The Legend of Zelda: Breath of the Wild. (NintendOn)

Sebbene il rilascio di Metroid Dread sia stato particolarmente importante per la compagnia e per i giocatori, la console ibrida giapponese non accenna affatto a fermarsi: nei prossimi mesi saranno rilasciati grandi titoli Pokémon come Pokémon Diamante Brillante e Perla Splendente oppure l’atteso Leggende Pokémon Arceus. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr