Il Fondo monetario internazionale alza le previsioni sul Pil italiano al +4,2%

Il Fondo monetario internazionale alza le previsioni sul Pil italiano al +4,2%
AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

Nel 2020 invece, sottolinea Fmi, la contrazione si è attestata al -8,9%.

Riviste al rialzo stime Pil mondo. Il Fondo monetario internazionale rivede al rialzo le stime del Pil mondiale al +6% (dal +5,5% del rapporto di gennaio e dal +5,2% di quello di ottobre) dal -3,3% del 2020.

In aumento anche le previsioni per l'anno prossimo al +4,4% (+4,2% nel rapporto di gennaio e +4,2% a ottobre).

Il Fondo monetario internazionale ha rivisto al rialzo le stime del Pil italiano per quest'anno al +4,2% rispetto a gennaio quando aveva previsto una crescita del +3%. (AGI - Agenzia Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

Oggi il Fondo monetario internazionale ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita globale, sottolineando che "l'uscita dalla crisi diventa più visibile" Il FMI cita i rendimenti dei Treasuries decennali Usa passati da meno dello 0,50% ad agosto 2020 a circa l'1,75% nelle ultime settimane. (ilmessaggero.it)

Nel World Economic Outlook l'Fmi rivede quindi in positivo le valutazioni fatte nell'ottobre scorso con un dato migliore di 1,1 punti per lo scorso anno e di 0,8 punti per il 2021. Per il quarto trimestre 2021 il Fondo indica inoltre una crescita annua del Pil al 4,5% mentre per il 2022 la stima è a +2,6%. (Adnkronos)

Pechino 2022, Usa valutano boicottaggio coordinato con alleati

“Un approccio coordinato non sarà solo nel nostro interesse, ma anche nell’interesse dei nostri alleati e partner”, ha aggiunto Lo ha fatto sapere il Dipartimento di Stato, citato da Cnbc. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr