Facebook, rubati oltre 500 milioni di dati degli utenti: sottratti anche numeri di telefono e indirizzi di casa

Facebook, rubati oltre 500 milioni di dati degli utenti: sottratti anche numeri di telefono e indirizzi di casa
MeteoWeb SCIENZA E TECNOLOGIA

Al momento, anche se la falla è stata scoperta, segnalata e chiusa da Facebook nel 2019, i dati potrebbero essere ancora in circolazione, soprattutto nel deep web e nelle chat di Telegram

I numeri di telefono e i dati personali di 533 milioni di utenti Facebook di 106 Paesi differenti, tra cui indirizzo di casa e email, sono stati rubati dagli hacker.

“Sebbene siano vecchi di almeno un paio di anni – si legge – questi dati potrebbero essere utilizzati per rubare identità e commettere frodi online più credibili”. (MeteoWeb)

Su altre testate

This means that if you have a Facebook account, it is extremely likely the phone number used for the account was leaked. Facebook ID, nome, sesso, posizione, status sentimentale, occupazione, data di nascita, indirizzi email e numeri di telefono di 533 milioni di utenti sono così stati diffusi da un noto forum frequentato da hacker nel mese di giugno. (TEEECH)

Lo riporta un report pubblicato da Business Insider, nel quale si specifica che del totale, 32 milioni sono utenti statunitensi, 11 milioni del Regno Unito, 6 milioni indiani. “Sebbene siano vecchi di almeno un paio di anni - si legge - questi dati potrebbero essere utilizzati per rubare identità e commettere frodi online più credibili”. (L'HuffPost)

Ecco tutti i dettagli. Facebook ha comunicato di aver ricevuto un furto di diversi milioni di dati. Si tratta di 533 milioni di dati personali rubati in tutto il mondo. (instaNews)

Facebook: 533 mln di dati hackerati (già da 2 anni), l'allerta degli esperti - Gazzetta di Parma

I numeri di telefono e i dati fanno nome a 533 milioni di account provenienti da 106 paesi diversi. Secondo gli esperti di criminalità informatica sebbene le informazioni siano vecchie di due anni potrebbero essere ancora utilizzate dagli hacker (Tuttosport)

Pubblicità Pubblicità. I dati rubati sono quelli relativi alle informazioni sul profilo dei cittadini, comprese quelle sui loro bambini che si potrebbero sfruttare per furti di identità e altre violazioni (la VOCE del TRENTINO)

"Si tratta di dati che oggi sono più facilmente e velocemente accessibili e facili sa utilizzare", afferma il Ceo di SocialProofSDEcurity, Rachel Tobach, sempre alla Cnn "Sono dati che possono essere ancora sfruttati dai criminali", ha affermato uno dei responsabili di Hudson Rock, Alon Gal, secondo quanto riporta la Cnn. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr