Questo non è amore: Anche a Terni la polizia in campo per la lotta contro la violenza di genere

Questo non è amore: Anche a Terni la polizia in campo per la lotta contro la violenza di genere
Il Messaggero INTERNO

Il via alle 8 e 30, con l'arrivo del truck e del camper della polizia in piazza.

APPROFONDIMENTI CRONACA Lascia la fidanzata per messaggio ma lei teme che voglia

Il camper della polizia torna in piazza della Repubblica giovedì 25 novembre, giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Alle 18, nell’ambito dell’iniziativa “Orange The World” promossa da “Un Women” per l’eguaglianza di genere, la questura si colorerà d'arancione, il colore scelto come simbolo della lotta alla violenza. (Il Messaggero)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nell’ambito della campagna “Questo non è amore”, da anni sostenuta dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, personale qualificato della Questura ha incontrato tutte le donne vittime di violenza, che in passato si sono rivolte alla Polizia per porre fine ai comportamenti persecutori nei loro confronti. (Il Vibonese)

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo L’iniziativa prevede l’impiego di un “Camper” della Polizia di Stato, che sosterà in alcune delle Piazze principali della città con a bordo l’equipe specializzata che provvederà ad informare adeguatamente la cittadinanza, supportare eventuali vittime e raccogliere segnalazioni. (Borderline24.com)

Il numero più alto di ammonimenti per atti persecutori si registra al sud; quello degli ammonimenti per violenza domestica, invece, nelle regioni del nord Italia. Nel 49% dei casi i soggetti ammoniti, sia per stalking che per violenza domestica, vivono o hanno vissuto con la vittima. (Gazzetta del Sud)

"Questo non è amore": la Questura di Vicenza aiuta le donne a difendersi

Si offre, però, anche una mano agli uomini maltrattanti, a coloro che agiscono con violenza. Giovedì 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. (Il Quotidiano del Molse)

Da domani troverete una serie di banchetti informativi, due in città e dieci in totale su tutto il territorio. La Polizia di Stato ha voluto presentare anche a Messina la campagna “Questo non è amore”, ma il lavoro delle forze dell’ordine nel contrasto alla violenza è quotidiano. (Tempo Stretto)

Nel 49% dei casi i soggetti ammoniti, sia per stalking che per violenza domestica, vivono o hanno vissuto con la vittima. Alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Questura di Vicenza ricorda il costante impegno della Polizia di Stato tutta e della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato nella campagna nazionale permanente denominata “. (VicenzaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr