Bollettino economico Bce: inflazione alta ed economia stagnante

Bollettino economico Bce: inflazione alta ed economia stagnante
MoneyMag.ch ECONOMIA

In una delle giornate più complesse del mese, in cui a distanza di poche ore si è assistito al rialzo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve e poi della Banca nazionale svizzera, arriva puntuale il bollettino economico della Banca centrale europea (Bce) che conferma l’andamento al ribasso della crescita nell’Eurozona nei mesi a venire. A Francoforte, così come a Berna e a Washington, su una questione sono tutti d’accordo: nei prossimi mesi non sono da escludere ulteriori aumenti. (MoneyMag.ch)

Se ne è parlato anche su altri media

Lo riporta il Bollettino economico, spiegando che a settembre l'istituzione ha deciso di alzare i tassi di altriperché l'inflazione seguita a essere di gran lunga troppo elevata ed è probabile che si mantenga su un livello superiore all'obiettivo per un prolungato periodo di tempo. (ilmessaggero.it)

Isabel Schnabel lancia un monito all’Italia: Sia coerente nell’applicare il Pnrr. (L'Opinione delle Libertà)

La sede della Bce a Francoforte (Corriere della Sera)

Confindustria rivede al ribasso le stime economiche

I tassi di interesse cresceranno ancora. Lo dice il bollettino della Banca Centrale Europea, pubblicato giovedì, pochi giorni dopo il rialzo deciso nei giorni scorsi. L’obiettivo rimane quello di limitare l’inflazione che nel mese d’agosto ha raggiunto picchi che non si vedevano dagli anni ’80. (Economy Magazine)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 22 set - Le misure di sostegno di bilancio volte ad attutire l'impatto dei rincari dell'energia dovrebbero essere temporanee e indirizzate alle famiglie e alle imprese piu' vulnerabili, in modo da limitare il rischio di alimentare pressioni inflazionistiche, migliorare l'efficienza della spesa pubblica e preservare la sostenibilita' del debito. (Il Sole 24 ORE)

Statistiche Statistiche L'archiviazione tecnica o l'accesso sono strettamente necessari al fine legittimo di consentire l'uso di un servizio specifico esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente, o al solo scopo di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica. (Quotidiano di Ragusa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr