Massacro di Ferrara, dal figlio 1000 euro all'amico per uccidere

"C'è stato un accordo per uccidere con l'uso di un'ascia". Le parole del procuratore capo Bruno Cherchi confermano la premeditazione del duplice omicidio di Pontelangorino in cui Salvatore Vincelli e Nunzia Di Gianni hanno perso la vita per mano del ... Fonte: Adnkronos Adnkronos
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....