;

"Non sono omofobo, contro di me macchina del fango": l'assurda replica di Enrico Esposito

Non sono omofobo, contro di me macchina del fango: l'assurda replica di Enrico Esposito
L'Espresso L'Espresso
(Sezione: Interno) Non è stato il primo e di certo non sarà l'ultimo. Enrico Esposito, vice capo legislativo del Ministero dello Sviluppo Economico, amico personale di Luigi Di Maio e da lui scelto per l'incarico da 65mila euro annui, sostiene di essere vittima "della macchina del fango". Ieri L'Espresso a veva…
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti