La Cina vieta tutte le transazioni di criptovalute. Il Bitcoin è illegale

InvestireOggi.it ECONOMIA

Per questo motivo, la repressione cinese ha colpito anche l’industria mineraria

La Cina contro i Bitcoin. Il trading di criptovalute è stato ufficialmente bandito in Cina dal 2019, ma ha continuato online attraverso gli scambi esteri.

Criptovalute e il problema de mining. La tecnologia alla base di molte criptovalute, incluso Bitcoin, si basa sulla blockchain.

Ma l’annuncio di venerdì è l’indicazione più chiara che la Cina vuole chiudere l’intero mercato delle criptovalute. (InvestireOggi.it)

Su altre testate

Nulla di strano, se vogliamo, visto e considerato che il Bitcoin ci ha da sempre abituati a quotazioni estremamente volatili. Ma da cosa è dipesa questa discesa che ha spinto la criptovaluta più famosa del mondo fin verso quota 40 mila dollari? (Sardegna Live)

L’algoritmo che sta alla base della scalata rende la moneta deflazionalistica. è tra i più interessanti e potrebbe risultare come il top performer dell’anno. Si parla spesso di miners e Bitcoin ma il paradigma è molto complesso è discusso. (Tech Meteoweek.com)

SaitaMask will be rolled out for internal Beta with Website registration for beta 1 ' di lettura. Nella giornata di domenica i guadagni realizzati da Dogecoin (CRYPTO:DOGE) arrancano rispetto a Saitama Inu (CRYPTO:SAITAMA), coin ispirata proprio alla criptovaluta creata da Billy Markus. (Benzinga Italia)

In questo contesto, Pompliano ha previsto due possibili scenari quando si tratta di Bitcoin e valute legali. “Uno è che sono in diretta concorrenza tra loro, Bitcoin vince, le valute legali perdono. (Criptovalute24)

Appunto per proteggere il renminbi cinese, la Banca centrale Cinese studia una sua moneta digitale dal 2014. La Cina è una dittatura e non ama le realtà indipendenti (vedasi la fine che ha fatto Hong Kong e la fine che ha fatto l’imprenditore Jack Ma). (FX Empire Italy)

Nonostante tutte le intense segnalazioni di divieti diffusi nel paese che un tempo costituiva la maggior parte del mercato delle criptovalute, il bitcoin è ancora in circolazione Negli anni successivi, il paese ha anche vietato bitcoin e occasionalmente abbiamo visto rapporti falsi che hanno anche causato enormi oscillazioni dei prezzi, come è successo nel 2014. (CiSiamo.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr