Draghi: "Teniamo aperte le scuole perché la dad crea disuguaglianze"

AGI - Agenzia Italia INTERNO

Dove ci sono meno no vax, i colori delle regioni consentono agli italiani di essere piu' liberi".

Mario Draghi mette la firma sulla scelta di tenere aperte le scuole e sottolinea: "Io non decido?

Sui no vax il premier non è conciliante: "I problemi dipendono in gran parte dai non vaccinati.

"Non rispondo sul Quirinale". Draghi delude le attese di chi si aspettava una sua 'rinuncià per il Quirinale: "Non rispondo alle domande sul Quirinale

I due terzi dei posti in terapia intesiva sono occupati dai no vax. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altre testate

E allora perché è stato deciso di non pubblicare più l’elenco quotidiano, televisivo, che dimostra chiaramente la verità? Come al solito, si crea, si demonizza e si massacra un capro espiatorio obbligato, per coprire le proprie inadempienze e contraddizioni. (Lo Speciale)

In altre parole questa rappresentazione teatrale del grande scontro tra governo e no vax serve solo a evitare di parlare dei veri problemi del paese. Leggi Anche Draghi in conferenza stampa: “Gran parte dei problemi dipende dai no vax. (Il Fatto Quotidiano)

Avevo stimato un numero di no vax intorno ai 5mila su un milione di dipendenti, ci siamo. Le stime che abbiamo fatto tornano abbastanza con i dati del ministro Bianchi. (Tecnica della Scuola)

Difficile quindi applicare qui la definizione di hate speech: anche perché i non vaccinati non sono una minoranza Difficile quindi applicare qui la definizione di hate speech: anche perché i non vaccinati non sono una minoranza. (RENOVATIO 21)

I non vaccinati (i no vax) sono quelli che non hanno ricevuto la terza dose. Nel tentativo di fomentare l’odio sociale contro i no vax, il premier ha dato dimostrazione dell’inefficacia e dannosità dei vaccini. (Come Don Chisciotte)

Fact-checking: la conferenza stampa di Draghi, Speranza e Bianchi. Il 10 gennaio il presidente del Consiglio Mario Draghi ha tenuto una conferenza stampa sugli ultimi provvedimenti presi dal governo per contenere l’aumento dei contagi di coronavirus. (Pagella Politica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr