Piazza Affari male oggi con Ferrari e Stm KO, tiene ENI

Finanzaonline.com ECONOMIA

Oltreoceano gli investitori hanno accolto con freddezza i numeri trimestrali di Goldman Sachs, con il titolo arrivato a cedere l'8%.

Sul fronte banche centrali, stanotte la Bank of Japan ha confermato i tassi negativi, alzando le sue prospettive di inflazione per la prima volta dal 2014.

Male anche Ferrari (-2,11%) e STM (-2,2%) con quest'ultima che paga la debole intonazione di tutto il settore tech

Martedì difficile per Piazza Affari che si allinea al cattivo umore di tutte le principali Borse. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altri giornali

In Borsa attenzione al rischio crollo di Wall Street e a Piazza Affari al possibile decollo di questo titolo. Piazza Affari potrebbe diventare uno dei mercati preferiti dagli investitori professionali. (Proiezioni di Borsa)

Fra i titoli principali spicca il ribasso di Diasorin (-3,30%) seguito da quelli di Telecom Italia (-3,20%), Prysmian (-2,77%) e Saipem (-2,70%). Giù Ferrari (-2,11%) mentre nell’industria cresce Leonardo (+0,68%). (La Stampa)

Il prezzo delle azioni era passato dagli 0,1292 euro del 12 gennaio agli 0,212 euro della chiusura del 18 gennaio Ancora vendite su Telecom Italia TIM (-3,26% a 0,4094 euro), dopo la forte correzione subita nelle precedenti due sedute. (SoldiOnline.it)

Sul mercato dei cambi, la moneta unica vale 1,133 dollari (1,404 ieri in chiusura), e 129,84 yen (130,65) quando il biglietto verde vale 114,58 yen (stabile). Borsa: Europa chiude in rosso, a Milano prosegue fuga da Tim (-3,2%). (Il Sole 24 ORE)

Da segnalare quanto detto venerdì scorso Jamie Dimon, amministratore delegato e presidente di JP Morgan, che ha paventato fino a sette rialzi dei tassi sui fed funds. La seduta di oggi dovrebbe avviarsi in territorio negativo per Piazza Affari e le Borse europee, in scia ai ribassi di Wall Street e dei listini asiatici con i rendimenti obbligazionari in aumento che continueranno a favorire le vendite sull'azionario. (Yahoo Finanza)

"Questa ipotesi offre un appeal speculativo più alto per Inwit perché potrebbe essere un asset che ServiceCo potrebbe monetizzare per ridurre il debito", rimarca Equita SIM. Vendite anche oggi a Piazza Affari. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr