Juric “perdona” gli errori a Lasagna: «Ha sbagliato 2 gol fatti a Genova? Amore e coccole: presto farà bene»

Juric “perdona” gli errori a Lasagna: «Ha sbagliato 2 gol fatti a Genova? Amore e coccole: presto farà bene»
La Gazzetta di Mantova SPORT

Errori che alla fine hanno pesato: i Grifoni hanno pareggiato all’ultimo minuto di recupero con Badelj pur in 10 contro 11.

Lasagna deve stare sereno, si troverà bene in questo gruppo e sono sicuro che farà bene in futuro».

Ivan Juric ‘perdona’ Kevin Lasagna in diretta tv dopo i due clamorosi gol sbagliati sabato sera a Marassi dal bomber mantovano contro il Genoa.

Su alcuni aspetti siamo cresciuti, sono migliorati alcuni giocatori come Zaccagni, c'è Barak che ha grande intelligenza calcistica

«Con amore e coccole presto farà bene». (La Gazzetta di Mantova)

Su altre testate

Alla domanda dei cronisti di Sky Sport sull'importanza dell'imminente Derby della Lanterna, il tecnico rossoblu Davide Ballardini ha commentato:. "Non è una partita come tutte le altre, ma oggi pensavamo al Verona. (Sampdoria News)

Il Verona è una squadra ostica, noi non eravamo al meglio, non avevamo una gamba brillante ma siamo riusciti a prendere un punto contro una squadra importante. Meritavamo la vittoria, secondo me abbiamo fatto una grande partita (Periodico Daily - Notizie)

"A me dispiace soprattutto per i ragazzi, che sono sicuramente dispiaciuti di aver giocato una bellissima partita. Fonte: Hellas Verona. (Tuttocampo)

Genoa-Verona, le pagelle: Badelj il migliore assieme a Shomurodov. Male Czyborra

"Un gol di Badelj - si legge - nel recupero ha permesso al Genoa di riprendere il Verona. "Genoa, pari all'utlimo respiro" titola l'edizione odierna de "Il Secolo XIX" dopo il pareggio di ieri con il Verona. (TuttoHellasVerona)

A quasi 3 anni dalla sua morte, il ricordo di Astori è ancora impresso vivissimo nel cuore di ex compagni e tifosi. Come riportato dalla Nazione, il centrocampista ha dedicato la rete all’ex compagno di squadra Davide Astori, dal quale ereditò la fascia di capitano della Fiorentina dopo la sua tragica scomparsa, mimandone il numero di squadra, con le mani, alzate verso il cielo. (FiorentinaUno.com)

Sul Corriere dello Sport si spartisce la palma di migliore in campo con Shomurodov, autore della rete del momentaneo 1-1. Per Ballardini, infine, si va dal 7 del Corriere dello Sport al 5 di Tuttosport passando per Gazzetta dello Sport (6,5) e Secolo XIX (6). (Buon Calcio a Tutti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr