Enel conferma i target 2021. Continua crescita investimenti

Teleborsa ECONOMIA

La variazione - spiega la società - è principalmente attribuibile alle attività di Generazione Termoelettrica e Trading, a causa delle minori attività di trading in Italia, nonché all’effetto cambi negativo in America Latina.

L’obiettivo a lungo termine del Gruppo Enel resta la "decarbonizzazione del mix" entro il 2050

La 50.418 milioni di euro (45.415 milioni di euro a fine 2020, +11,0%) e glia 4.813 milioni di euro (4.137 milioni di euro nel primo semestre del 2020, +16,3%). (Teleborsa)

Ne parlano anche altri giornali

Al momento in borsa Enel sale dell'1,24% a 8,061 euro ed Erg dello 0,93% a 26 euro Invece, l'utile netto è stato pari a 832 milioni (-26%, adjusted -3%) contro la stima del consenso a 822 milioni. (Milano Finanza)

Enel, i conti del primo semestre 2021. Il colosso elettrico ha terminato il periodo in esame con ricavi in contrazione del 10,6%: il giro d’affari del colosso elettrico è passato da 33,38 miliardi a 29,85miliardi di euro. (SoldiOnline.it)

L'Ebitda adjusted è risultato superiore al consenso (8,36 Mld€ vs 8,25 attesi), l’utile netto corretto, pari a 2,3 Mld€, è risultato in linea con le attese. Enel ha ribadito che gli azionisti riceveranno un dividendo per azione garantito pari a 0,38 euro (Finanzaonline.com)

Guardando i numeri della produzione di energia elettrica del gruppo, infatti, il semestre segnale un’ulteriore accelerazione delle rinnovabili, ampiamente superiore rispetto a quella termoelettrica, a quota 59,8 TWh (56,2 TWh nel primo semestre 2020, +6,5%). (Milano Finanza)

E’ stato confermato il dividendo per azione pari a 0,38€ e la guidance annuale su Ebitda e utili. In calo oggi a Piazza Affari il titolo Enel che al momento segna una flessione dell’,80% a 7,87 euro. (Yahoo Finanza)

Enel, nella seconda parte del 2021 andrà ancora meglio. Insomma, la seconda parte del 2021 consentirà di recuperare rispetto all’anno nero della pandemia. Uno dei segnali di ripresa è la vendita di energia elettrica nel primo semestre che ammonta a 152,1 TWh (+4,9% rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente). (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr