Bollettino covid, i dati di lunedì 7 giugno a Milano e in Lombardia: calano positivi e ricoverati

MilanoToday.it INTERNO

Teniamo aperte entrambe le possibilità - ha spiegato l'assessore al welfare e vicepresidente, Letizia Moratti - perché è previsto un arrivo di vaccini sempre più importante.

Vaccini covid, inaugurato primo hub aziendale. Avviate finalmente le vaccinazioni anti covid da parte delle aziende con l'inaugurazione, lunedì 7 giugno, del centro vaccinale di Unipol a Milano, all'ex "Rasoio" di via De Castillia, all'Isola, recentemente ristrutturato. (MilanoToday.it)

Ne parlano anche altri giornali

Il mercato di Tsukiji, chiuso nel 2018, è stato riaperto dopo essere stato dotato di cabine per le vaccinazioni, con medici a disposizione per somministrare il siero a circa 5.000 persone al giorno (LaPresse)

Sicilia. Valle d'Aosta. In Valle d'Aosta 3 nuovi positivi che portano il totale a 11.629 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale (IL GIORNO)

In una sola giornata i posti letto occupati dai pazienti meno gravi sono diminuiti di 34 unità per un totale di 799. Tra Monza e provincia sono state trovate altre 10 persone che hanno contratto il coronavirus. (MonzaToday)

Sono solo 6 i nuovi positivi al Coronavirus registrati nelle ultime ventiquattro ore in provincia di Varese. E' quanto riportato dal bollettino della protezione civile di oggi, lunedì 7 giugno. (VareseNoi.it)

Restano stabili i ricoverati nelle terapie intensive mentre continuano a diminuire quelli nei reparti (-34). Sono 142, a fronte di 12.697 tamponi effettuati, i nuovi positivi in Lombardia (positività a 1,1%). (BergamoNews.it)

(LaPresse) – Non ci sono più pazienti nel reparto di terapia intensiva Covid dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, come comunicato a LaPresse dal direttore generale dell’azienda ospedaliera Gaetano Gubitosa. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr