Borse europee prudenti, Piazza Affari inclusa

Borse europee prudenti, Piazza Affari inclusa
Il Messaggero ECONOMIA

Lieve aumento per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un rialzo dello 0,44%.Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a +95 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,59%.sostanzialmente invariato Francoforte, che riporta un moderato +0,17%, sostanzialmente debole Londra, che registra una flessione dello 0,25%, e resta vicino alla parità Parigi (-0,16%). (Il Messaggero)

Su altri media

Dunque il presidente del Consiglio si sofferma sullo stato del Paese dopo un anno di pandemia. Dovremo rafforzare il Programma prima di tutto per quanto riguarda gli obiettivi strategici e le riforme che li accompagnano", rimarca poi (Yahoo Finanza)

Sotto pressione Inwit (-2,8%), Diasorin (-2,37%) e Nexi (-2,39%), mentre riduce il calo Campari (-0,33%), scesa fino al 2% dopo i conti che hanno deluso le attese degli analisti. iazza Affari si conferma debole nel finale di seduta. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Il bitcoin è tornato a sfiorare i 52.000 dollari (circa 43.000 euro), dopo aver portato il massimo storico a 52.619 dollari Segno meno anche per il FTSE Italia Mid Cap (-0,39%) e per il FTSE Italia Star (-0,57%). (SoldiOnline.it)

Borse caute in avvio. Focus su ENI

Il cambio euro/dollaro resta sopra quota 1,205, mentre lo spread tra Btp e Bund sale a 99 punti base. Sul listino principale chiusura in rialzo solamente per Eni (+0,9%) e Mediobanca (+0,6%) (Il Sussidiario.net)

In calo Eni (-0,72%), insieme al greggio, mentre Moncler (-0,12%) si è mossa con cautela in attesa dei conti diffusi a borsa ormai chiusa Pesante Mps (-1,96%), altro possibile protagonista del risiko che vedrebbe coinvolta Unicredit (-1,96%). (Corriere di Como)

L’utile netto è sceso a 300,35 milioni di euro, dai 358,69 milioni contabilizzati nel 2019 Performance peggiore per il Nasdaq (-0,72% a 13.864 punti, dopo aver toccato un minimo intraday a 13.714 punti). (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr