Fed | tassi vicini allo zero almeno fino al 2023

Fed | tassi vicini allo zero almeno fino al 2023
Zazoom Blog Zazoom Blog (Economia)

#trading #16settembre - fisco24_info : Fed: tassi vicini allo zero almeno fino al 2023: Tassi fermi più a lungo e acquisti di titoli ai ritmi attuali fino… - MondoMercati : Fed: tassi vicini allo zero almeno fino al 2023 - Adnkronos : #Fed, tassi fermi fino al 2023 -

Fed: tassi vicini allo zero almeno fino al 2023 (Di mercoledì 16 settembre 2020) tassi fermi più a lungo e acquisti di titoli ai ritmi attuali fino a quando non sarà raggiunto l’obiettivo del 2% medio Leggi su ilsole24ore (Di mercoledì 16 settembre 2020)fermi più a lungo e acquisti di titoli ai ritmi attualia quando non sarà raggiunto l’obiettivo del 2% medio. (Zazoom Blog)

Ne parlano anche altre testate

Il costo del denaro resta fermo fra lo 0 e lo 0,25%. Per il 2021 il rimbalzo del PIL è stimato fra il 3,6 e il 4,7%, meno del 4,5-6,0% previsto in giugno. (Corriere del Ticino)

Leggi su quotidiano (Di mercoledì 16 settembre 2020) New York, 16 settembre 2020 - La Feddi interesse, è stato deciso nell'ultima riunione prima delle elezioni americane. (Zazoom Blog)

A ottobre non sono infatti previsti meeting del Fomc che tornerà a riunirsi nella due giorni del 4-5 novembre. Stati Uniti in primo piano con le vendite al dettaglio ma soprattutto per la riunione della Fed durante la quale verranno snocciolate anche le previsioni economiche. (Yahoo Finanza)

Usa, la Fed lascia i tassi invariati. "Vicino a zero fino al 2023"

Il rischio delusione è elevato, dato che Powell ha già di fatto dato, in occasione del simposio a Jackson Hole, indicazioni più che significative sulla futura direzione della politica monetaria (con tassi che dovrebbero presumibilmente rimanere prossimi alo zero fino al 2023 ed un orientamento estremamente tollerante nei confronti di eventuali spinte inflazionistiche oltre la soglia di allerta del 2%%) anche perchè rimane al momento difficile capire cosa possa al momento aggiungere al già ricco piatto degli stimoli monetari. (Finanza Operativa)

Sostanzialmente la Banca centrale Usa ha fatto sapere che conta di lasciare i tassi di interesse e la linea monetaria a valori molto espansivi almeno fino al 2023. A tarda seduta il Dow Jones riduce i guadagni al più 0,41%, lo S&P 500 vira in negativo al meno 0,17% e il Nasdaq segna meno 0,88%. (Yahoo Finanza)

Wall Street ha subito accelerato: dopo l'annuncio della banca centrale anche il Nasdaq che era appesantito, è andato in positivo. New York, 16 settembre 2020 - La Fed lascia invariati i tassi di interesse, è stato deciso nell'ultima riunione prima delle elezioni americane. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr