Covid, casi in calo in Lombardia (33.856 nuovi positivi) ma 115 decessi

Covid, casi in calo in Lombardia (33.856 nuovi positivi) ma 115 decessi
La Provincia Pavese SALUTE

2 Articoli rimanenti Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Sei già abbonato?

Resta per ora uguale il bollettino dei dati giornalieri relativi al Covid della Lombardia.

Sono 1.855 i nuovi casi in provincia di Pavia, in leggero aumento i ricoveri. Emergenza coronavirus. i dati di venerdì 14 gennaio, ore 18.30. Lombardia, la situazione. (La Provincia Pavese)

Se ne è parlato anche su altri giornali

CONTAGI GIOVEDI’ 13 GENNAIO Ancora alti i decessi, oggi 52, ieri 91, per un totale di 35.662 persone decedute da inizio pandemia. Ma la curva dei contagi pare avere una frenata, segno che potremmo essere vicini al famoso plateau, al quale seguirà lentamente la discesa della quarta ondata. (leggo.it)

Una frenata all'incremento esponenziale iniziato a metà dicembre. (La Repubblica)

In base a informazioni che il Giorno ha raccolto da diverse fonti, i positivi “incidentali” rappresenterebbero ormai una quota vicina al 40% dei ricoverati per Covid negli ospedali lombardi, con punte oltre il 50% in strutture come il Niguarda, che stanno creando dei settori isolati per toglierli dai reparti Corona e curarli meglio (IL GIORNO)

Covid, in Lombardia superato il plateau: iniziata la discesa dei contagi. Ma ospedali ancora sotto pressione

Come confermato dagli esperti, negli ultimi giorni si sta assistendo, nella nostra provincia, a un lento ma costante abbassamento della curva di Omicron. Questa settimana però i guariti sono stati quasi 14mila nella nostra provincia. (Radio Voce Camuna)

Siamo ancora quasi oltre tre punti sotto la soglia del 20 per cento di occupazione dei reparti delle cure intensive che farebbe scattare la zona arancione. I contagi hanno numeri ancora molto alti ma stabili, siamo in quello che si potrebbe definire il plateau della curva dei contagi, secondo le statistiche della Regione. (La Repubblica)

Quando invece questa differenza va sotto lo «zero», come successo ieri, significa che i contagi diminuiscono da una settimana all’altra. Ieri i nuovi casi registrati sono stati 39.683, il 24,7% in meno rispetto al 6 gennaio, quando ne emersero 52. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr