Coronavirus Milano, lo straziante addio di Laura al compagno

Notizie.it Notizie.it (Interno)

Coronavirus Milano, l’addio al compagno. Un’altra drammatica storia che coinvolge l’amore, la malattia e la lotta.

Il ricordo di una vita trascorsa insieme è riassunto nello straziante messaggio della donna per il compagno.

Su altri media

I poliziotti, quindi, lo hanno rassicurato regalandogli una delle loro mascherine chirurgiche in dotazione, aiutandolo anche ad indossarla. Non sempre sono i cittadini che vanno verso la polizia per chiedere aiuto, ma come capitato ieri ci sono anche degli inseguimenti in una Milano ormai deserta . (Milanoevents.it)

Notevoli i danni riportati nel frontale dalle vetture, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze per gli agenti a bordo. Uno scontro tra due volanti della polizia, che stavano svoltando ad un incrocio quando una delle due vettura ha invaso la corsia dell'altra. (Il Messaggero)

Durante le manovre per fermare il ladro, due delle volanti impegnate (se ne sono aggiunte diverse durante l'inseguimento) si sono scontrate frontalmente senza particolari danni per gli agenti a bordo. A finire in manette è stato un 45 enne pregiudicato alla guida di un motorino rubato. (Automoto.it)

A correre in soccorso dei poliziotti coinvolti nell’incidente ci hanno pensato altre volanti della Polizia di Stato ed alcune della Polizia Locale di Milano. Un impatto fortissimo quello successo a Milano tra due volanti della polizia nella città che apparre deserta. (Inews24)

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Marzo 2020, 13:26. . Unotra due volanti dellamentre inseguivano un ladro, un uomo di circa 45 anni, che aveva appena rubato un motorino; è accaduto ieri a Milano.Infatti, due macchine della polizia si sono messe all'inseguimento del malvivente, ma mentre a tutta velocità correvano per le via della città, uno degli agenti alla guida ha perso il controllo della vettura, invadendo la corsia dell'altra macchina e determinando l'incidente. (Leggo.it)

Il cittadino, uno straniero, stava transitando nella zona, quando è stato sottoposto a controllo dai poliziotti della squadra Mobile, che concorrono, unitamente a tutti gli equipaggi della Questura di Milano, al controllo del territorio per il rispetto delle prescrizioni imposte dal decreto governativo sull'emergenza Covid-19. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr