La sentenza del tribunale di Mosca: «Navalny è a capo di un’organizzazione terroristica»

La sentenza del tribunale di Mosca: «Navalny è a capo di un’organizzazione terroristica»
Open ESTERI

Durante questo lavoro di inchiesta, Navalny ha chiamato Konstantin Kudryavtsev, uno degli agenti coinvolti fingendosi un membro dell’Fsb.

Pensando di essere al sicuro, Kudryavtsev ha rivelato come il veleno con cui si voleva uccidere Navalny fosse stato applicato direttamente sulle sue mutande.

Così ha stabilito il Tribunale di Mosca in un verdetto sulle reti guidate dal dissidente russo Alexei Navalny. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr