Vaccini, Ferrari è il primo hub operativo: "Tutti i dipendenti immunizzati entro luglio"

Vaccini, Ferrari è il primo hub operativo: Tutti i dipendenti immunizzati entro luglio
il Resto del Carlino SCIENZA E TECNOLOGIA

Una delle accortezze, come sottolinea Girotti, è che "tutti i dipendenti avranno la possibilità di chiudere il ciclo con la seconda dose prima della partenza per le vacanze di agosto.

Quindi a giugno la prima dose ed entro luglio sarà garantita la seconda".

Intanto oggi a Imola partirà ufficialmente la campagna vaccinale per i dipendenti Cefla e Sacmi nell’hub allestito al Medical Center all’interno dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari

L’area è stata adeguata e riconvertita dopo essere stata impiegata nei mesi scorsi per i test e i tamponi anti-covid. (il Resto del Carlino)

Su altri giornali

Il primo hub a partire con i vaccini anti Covid è il Diagnostic Center di Fiorano. Di qui la scelta di hub con grandi capacità di somministrazioni, per evitare una dispersione di dosi che finirebbe per rallentare la campagna vaccinale” (Auto.it)

Oggi abbiamo scelto per voi tre supercar degne di interesse, per il loro indiscutibile fascino e per un prezzo da usate che le rende meno fantasiose di quanto si possa immaginare. Si tratta di un V8 da 4.2 litri, in grado di sviluppare una potenza massima di 405 cavalli. (ClubAlfa.it)

Ferrari in pole position coi vaccini ai dipendenti

Pur essendo una “normale” vettura del listino “rosso”, la Ferrari SF90 Spider non teme il confronto con le serie speciali del marchio. Ferrari SF90 Spider: una supercar vulcanica. La SF90 Stradale vista da dietro. (ClubAlfa.it)

Due polo position, una sfumata prima della partenza a Montecarlo e una non concretizzata a Baku (quarto posto finale di Leclerc), eppure la Ferrari il suo primato lo ha conquistato ugualmente, anche se lontano dalla pista di Formula 1. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr