Fed alza i tassi di interesse di 75 pb e taglia le stime del Pil USA

Fed alza i tassi di interesse di 75 pb e taglia le stime del Pil USA
idealista.it/news ECONOMIA

Autore: Askanews La Federal Reserve ha aumentato i tassi di interesse sul dollaro di 75 punti base - cioè 0,75 punti percentuali - per la terza volta consecutiva, portando i fed funds ad una forchetta del 3%-3,25%. Inoltre, con un comunicato diffuso al termine del direttorio (Fomc) ha aggiunto di ritenere appropriato proseguire con i rialzi avvertendo di essere fortemente impegnata a far tornare l'inflazione al suo obiettivo del 2%. (idealista.it/news)

La notizia riportata su altre testate

L’attuazione delle linee di intervento ha già visto l’assegnazione di circa 2 miliardi di euro di risorse per progetti nell’ottimizzazione degli approvvigionamenti, e di altri 2 miliardi di euro per il recupero delle perdite di rete e la digitalizzazione. (Sardegna Reporter)

Per la banca centrale Usa si tratta del ciclo di inasprimento monetario più aggressivo dagli anni 80, quando era presidente Paul Volcker. È il terzo rialzo consecutivo di questa entità. (Milano Finanza)

Questo perché l’inflazione continua ad essere alta ed è per questo che la Banca centrale vuole riportare l’inflazione al 2%. Siamo al terzo aumento da 75 punti base – e al quinto in generale – effettuato quest’anno sui rialzi dei tassi. (Open)

Fed: tassi +0.75%, le parole di Powell e fin dove può arrivare questo bear market

Sentiment negativo sui mercati dopo l’ennesimo rialzo dei tassi da parte della Fed di Jerome Powell e la diffusione del nuovo dot-plot. Nel post Fed e BoJ sentiment negativo sui mercati. Borsa Tokyo e futures Usa giù, tassi Treasuries 2y volano oltre il 4,1% (Borse.it)

Dow Jones (Teleborsa) (Borsa Italiana)

Fonte: Chicago mercantile Exchenge Durato pochi minuti, il discorso si è concentrato molto sul tema del contenimento dell’inflazione, che ricordiamo secondo la Fed deve raggiungere l’obiettivo del 2% a tendere (oggi siamo ben distanti). (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr