AstraZeneca, ora cambiano pure il bugiardino

AstraZeneca, ora cambiano pure il bugiardino
Altri dettagli:
ilGiornale.it SALUTE

Insieme al nuovo effetto collaterale, si dovrà necessariamente inserire " un'avvertenza per sensibilizzare gli operatori sanitari e i pazienti su questo rischio ".

Sotto esame i casi di soggetti che avevano ricevuto il vaccino Vaxzevria.

Un'ampia frangia di virologi e i governatori chiedono ora regole d'ingaggio chiare e inequivocabili per l'inoculazione di AstraZeneca.

Di questi, la maggior parte si è manifestata in soggetti di sesso femminile entro un tempo di 4 giorni dall'avvenuta somministrazione del vaccino AstraZeneca. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altre fonti

Tre delle persone colpite avevano una storia di sindrome da aumentata permeabilità capillare e uno di loro successivamente è deceduto. (PerugiaToday)

Qual è il nuovo effetto collaterale del vaccino AstraZeneca. L’effetto avverso che sarà aggiunto alla lista è la sindrome da aumentata permeabilità capillare. La nuova indicazione è nata da una revisione approfondita di 6 casi di sindrome da aumentata permeabilità capillare in persone che avevano ricevuto Vaxzevria. (Virgilio Notizie)

Sull’estate che ci aspetta, invece, Le Foche è stato ottimista: “Se facciamo attenzione e la campagna vaccinale continua ad andare avanti, questa potrebbe essere l’estate giusta per chiudere la faccenda col coronavirus. (Imola Oggi)

Genova, donati gli organi di Camilla. Attesa la decisione sull'uso di AstraZeneca

"Assolutamente sì - risponde Rasi - La cautela è soprattutto per le donne", specie under 40 Così ai microfoni di 'In Vivavoce' su Rai Radio 1 Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco Ema e consulente del commissario straordinario all'emergenza coronavirus, generale Francesco Paolo Figliuolo. (Adnkronos)

Il Prac ha effettuato una revisione approfondita di 6 casi di sindrome da aumentata permeabilità capillare in persone che avevano ricevuto Vaxzevria. La permeabilità capillare viene aggiunta nel bugiardino tra gli effetti indesiderati del vaccino AstraZeneca, tornato sotto i riflettori in Italia per rari casi di trombosi dopo la somministrazione della prima dose. (Adnkronos)

Il confronto fra Ministero, con il ministro che e' stato sempre in contatto con gli organismi, Cts e Aifa, affermano fonti del ministero, e' stato sempre collaborativo di Alessandro Bacci. E' in corso al Policlinico San Martino di Genova l'espianto degli organi di Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni di Sestri Levante morta dopo aver ricevuto la vaccinazione con AstraZeneca (Telenord)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr