I carabinieri arrestato il 29enne Alessandro Chiarelli: è accusato di aver ucciso il 54enne ritrovato vicino al fiume

I carabinieri arrestato il 29enne Alessandro Chiarelli: è accusato di aver ucciso il 54enne ritrovato vicino al fiume
AbruzzoLive INTERNO

È stato arrestato poco fa dai carabinieri, Alessandro Chiarelli, 29 anni, accusato dell’omicidio di Fulvio Declerc, 54enne di Popoli, ritrovato in mattinata sulle sponde del fiume Aterno del centro peligno.

I carabinieri avrebbero ritrovato anche gli abiti del Chiarelli sporchi di sangue e sul corpo dell’omicida sarebbero presenti numerosi graffi.

Al momento l’arrestato si trova ancora nella caserma dei carabinieri a Popoli

L’arma del delitto, un coltello insanguinato, è stato ritrovato a casa della vittima. (AbruzzoLive)

Se ne è parlato anche su altri media

Al momento l’arrestato si trova ancora nella caserma dei carabinieri a Popoli Uomo trovato morto sulle sponde del Fiume Aterno, a Popoli: i Carabinieri arrestano un 29enne. (Il Capoluogo)

L’arma del delitto, un coltello insanguinato, è stato ritrovato a casa della vittima. Al momento l’arrestato si trova ancora nella caserma dei carabinieri a Popoli (Rete5.tv)

Sul corpo dell’uomo, noto alle forze dell’ordine, numeri numerosi fendenti con un’arma da taglio Subito era scattata la chiamata alle forze dell’ordine. (GameGurus)

Omicidio e tentato occultamento di cadavere: si cercano eventuali complici

La colluttazione sarebbe avvenuta nelle ore notturne, perfette per permettere all’omicida di liberarsi del corpo della vittima senza passare sotto lo sguardo di occhi indiscreti. Il 54enne ucciso e gettato nel fiume, il corso delle indagini e il colpevole dell’omicidio. (ultimaparola.com)

E’ ricercato un giovane vicino di casa del cinquantacinquenne ritrovato cadavere stamattina a Popoli, nel fiume Pescara. Fulvio Declerck è stato trovato nel fiume con una vistosa ferita in testa, procurata da arma da taglio. (ReteAbruzzo.com)

Gli inquirenti stanno infatti risalendo ad eventuali complici del giovane ritenuto responsabile dell’omicidio, soprattutto per le operazioni di spostamento e occultamento di cadavere che richiederebbero la collaborazione di terze persone. (Onda Tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr