Oppo lavora ancora allo smartphone senza porte e con la fotocamera sotto al displayHDblog.it

Oppo lavora ancora allo smartphone senza porte e con la fotocamera sotto al displayHDblog.it
HelpMeTech ECONOMIA

A quanto pare Oppo sta ancora lavorando in questa direzione, e avrebbe messo a punto un altro prototipo.

E no, non stiamo parlando solo dello smartphone col display arrotolabile mostrato lo scorso novembre: c’è un altro progetto, presentato in forma di concept nel 2019, altrettanto estremo.

Oppo ha appena lanciato due dispositivi di fascia alta tradizionali e convincenti come Find X3 Pro (lo vedete nell’immagine di apertura) e Find X3 Neo, ma in cantiere come sappiamo ha anche prodotti decisamente meno convenzionali. (HelpMeTech)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’accelerazione verso una mobilità sostenibile si è resa necessaria visto l’incombere delle misure politiche, in modo da poter abbassare sensibilmente la media di emissioni della gamma veicoli. Verosimilmente, dunque, affinché si possa ritrovare un’ampia lista di equipaggiamenti (anche piuttosto costosi) con cui personalizzare la propria automobile, sarà necessaria una diffusione sempre maggiore delle automobili elettriche. (Tom's Hardware Italia)

Un’iniziativa, afferma il sindaco Marco Sartini, per favorire un percorso di decarbonizzazione del settore dei trasporti. porcia. . L’amministrazione comunale annuncia che a breve saranno installate quattro colonnine per la ricarica delle auto elettriche. (Messaggero Veneto)

Incentivi auto elettriche, potrebbero finire ad agosto (Di venerdì 2 aprile 2021) Il 37% degli Incentivi totali per l’acquisto di auto elettriche, previsti per l’intero 2021, è stato utilizzato nei primi tre mesi dell’anno. (Zazoom Blog)

Porcia diventa sempre più “verde” 4 colonnine per le auto elettriche

Danni economici stimati al momento in oltre 600.000 euro. La Polizia di Stato ha smantellato un’organizzazione criminale dedita alla truffa compravendita di autovetture in Veneto. Sequestrati anche 13 conti correnti e beni per oltre 700.000 euro. (LaPresse)

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI Con la legge di Bilancio 2010, il Governo ha introdotto un contributo del 40% per gli acquirenti con un Isee familiare inferiore a 30.000 euro. (ClubAlfa.it)

Tutto è partito dal percorso avviato da Cafc di definizione della sua impronta di carbonio (carbon footprint) che permette all’azienda di quantificare le sue emissioni di Co2. Prosegue così l’impegno della società verso la tutela del territorio, con una forte spinta alla decarbonizzazione mediante la riduzione delle immissioni di gas serra. (Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr